Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Revocato l’isolamento per gli 80 ternani

Revocato l’isolamento per gli 80 ternani

image_pdfimage_print

Dopo l’indagine epidemiologica è stato revocato l’invito all’isolamento per gli 80 tifosi ternani, e anche il caso sospetto è risultato negativo al test.

E’ stato revocato l’invito all’isolamento volontario fiduciario rivolto dall’Usl Umbria 2, alla luce della situazione del coronavirus, a un’ottantina di persone di Terni, tra adulti e bambini, che nel fine settimana si erano recati in provincia di Bergamo per un evento sportivo.

In base a quanto si apprende dall’azienda sanitaria il provvedimento ufficiale è stato firmato dalla direzione generale e dall’ufficio Igiene e sanità pubblica al termine dell’indagine epidemiologica sui partecipanti alla trasferta e ai potenziali contatti. Verifica che ha dato esito negativo. Le 80 persone potranno quindi uscire dalla proprie abitazioni e tornare alle loro attività lavorative e scolastiche.

Negli stessi minuti la Direzione Sanità della Regione Umbria ha comunicato che è risultato negativo il tampone effettuato oggi presso l’Azienda Ospedaliera di Terni sul paziente orvietano giunto come “caso sospetto”.