Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Grandi navi, De Berti: “Situazione vergognosa”

Grandi navi, De Berti: “Situazione vergognosa”

Elisa De Berti, assessore regionale alle Infrastrutture del Veneto, ha parlato dell’ultima riunione con Toninelli sulle grandi navi: un disastro.

Dopo l’incidente avvenuto a gli scorsi giorni che ha coinvolto una nave da crociera Msc Opera e un battello turistico, la discussione grandi navi si è trasformata in un dibattito accesissimo.

Elisa De Berti, l’assessore regionale alle Infrastrutture del Veneto, ha rivelato che: “La riunione, l’unica, si è tenuta il 19 febbraio al Ministero dei Trasporti. Il ministro Toninelli è arrivato con un’ora di ritardo, chiedendoci se avevamo già finito. Alla nostra risposta che stavamo aspettando lui per iniziare la riunione è entrato nel panico, non si è nemmeno seduto davanti a noi per attendere, invece, i tecnici, facendo intuire che da solo non sapeva da che parte iniziare.

Si è limitato a darci una lettera al presidente dell’Autorità di sistema portuale, in cui gli chiedeva di fare uno studio di fattibilità tecnica ed economica sui tre progetti riguardanti Malamocco, il Lido e Chioggia. Il sindaco Brugnaro ha contestato che non aveva senso essere stati convocati a Roma per una cosa simile. Il ministro ha risposto che la soluzione celere era da ritrovare nei tre progetti e sul canale Vittorio Emanuele ha solo glissato”.

Rivelazioni che mettono ancora più in discussione l’autorità di Toninelli, viste le dichiarazioni dei giorni scorsi.