Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Ancona > È morto Lorenzo Farinelli, il medico malato che aveva commosso il Web

È morto Lorenzo Farinelli, il medico malato che aveva commosso il Web

Fino ad oggi erano stati raccolti 604.591 euro per assicurargli le cure negli Stati Uniti

Lorenzo non ce l’ha fatta. È morto nella serata di ieri a casa sua, dopo essere stato dimesso dall’ospedale Anconetano. Lorenzo Farinelli aveva 34 anni ed era un medico di Ancona affetto da Linfoma non-Hodgkin a grandi cellule di tipo B. Nei giorni scorsi aveva commosso il Web con un video appello sui social network: chiedeva aiuto e sostegno per raccogliere la somma necessaria ad andare in Usa per sottoporsi ad una terapia sperimentale con buone probabilità di successo. Il video era diventato virale e aveva permesso di raccogliere in pochi giorni la somma necessaria, 500 mila euro, e poi addirittura di superarla.

Per lui si era mobilitata tutta la città, ma anche vip che avevano rilanciato il suo appello ed erano giunte donazioni da tutte Italia sulla piattaforma gofundme.com.

Ma tutto questo non è bastato

Provato dalla malattia, a fatica, ne video aveva lanciato un messaggio di speranza: «Non è finita finché non è finita. Non voglio morire», aveva detto. Il giovane è deceduto in seguito all’interruzione della chemioterapia in preparazione del viaggio negli Usa. A lanciare la raccolta erano stati i suoi familiari, la sua compagna e i suoi amici.

La somma raccolta verrà probabilmente destinata alla ricerca.

Negli ultimi giorni le sue condizioni si erano aggravate tanto che, da alcuni giorni aveva smesso di rispondere anche agli amici su Fb. E oggi, alle 19.30, il suo cuore ha smesso di battere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *