Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Roma

Metro Roma, chiusa la fermata Spagna. “Fumo e scintille da treno guasto”

    Non c’è pace per la metro di Roma. Chiusa all’improvviso questo pomeriggio – e riaperta dopo circa un’ora – la fermata di Piazza di Spagna sulla linea A, mentre diversi passeggeri sarebbero stati evacuati dalla stazione Lepanto. Atac parla di “guasto tecnico”, con testimoni che raccontano di fumo e scintille da un convoglio in transito, ma …

Leggi di più

Operazione antidroga a Roma: 20 arresti

Tor Bella Monaca: 20 arresti per droga nella Capitale. Operazione antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma a Tor Bella Monaca, alla periferia della Capitale. Venti gli arresti, 15 in carcere e 5 ai domiciliari, tra cui tre donne. Sono ritenuti appartenenti a un’organizzazione dedita al traffico di cocaina …

Leggi di più

Travolti alla fermata dell’autobus: 5 feriti

Auto impazzita sale sul marciapiede: 5 persone investite mentre aspettavano l’autobus. È stata questione di pochi istanti: un’auto ‘impazzita’ è salita sul marciapiede investendo alcune persone mentre stavano aspettando l’autobus. Terrore stamattina a una fermata del bus in via Oderisi da Gubbio, in zona Portuense, a Roma. La macchina ha …

Leggi di più

Roma: La Pecora Elettrica non riaprirà

La libreria La Pecora Elettrica bruciata a Centocelle non riaprirà. La libreria La Pecora Elettrica non riaprirà. Dopo essere stata bruciata per ben due volte nell’arco di sei mesi, non ci sarà una terza. Le undici famiglie che vivono nel palazzo hanno paura. Uno degli abitanti del palazzo racconta: “Uscite …

Leggi di più

Sit-in degli studenti contro il caro affitti

Studenti a Roma: no al caro affitti, sit-in sotto agli uffici della Regione Lazio. Affitti troppo cari, gli studenti non ci stanno. Così Link ha organizzato un sit-in sotto agli uffici della Regione Lazio. La manifestazione è iniziata alle 15 e si è protratta fino al tardo pomeriggio. Federica La …

Leggi di più

Rifiuti: Ama paga una multa da 6.500 euro

Alla fine è stata la stessa Ama a pagare, letteralmente, per il caos rifiuti che ha flagellato nel giugno scorso la Capitale. Uno scenario ai limiti dell’emergenza con cassonetti stracolmi e cataste di sacchetti di immondizia lasciati dai cittadini vicino a contenitori ormai saturi, direttamente in strada o sui marciapiedi …

Leggi di più