Sei in: Home / Articoli / Cronaca / Caserta, uniformi della polizia dotate di telecamera

Caserta, uniformi della polizia dotate di telecamera

Maneggevole, pratica e apposta sulle uniformi: la Polizia Municipale di Caserta è uno dei soggetti della sperimentazione di nuove telecamere HD.

“Axon Body 2” è il progetto sperimentale cominciato questa settimana, che darà in dotazione alla Polizia Municipale di Caserta delle telecamere ad alta definizione da apporsi alle uniformi. Le piccole telecamere potranno catturare immagini nitide e precise delle attività delle forze dell’ordine, con l’obiettivo principale di tutelare l’incolumità degli agenti in servizio, e contemporaneamente supportare l’attività di contrasto all’illegalità. Si tratta di un sistema innovativo ancora in fase sperimentale che durerà per 60 giorni.

La piccola telecamera si attiva con un pulsante ed è estremamente semplice da usare. È necessario, tuttavia, che prima dell’accensione il poliziotto avvisi i suoi interlocutori nelle immediate vicinanze. Le telecamere sono in grado di salvare anche le immagini dei due minuti antecedenti l’accensione, con la funzione sempre attiva di preregistrazione, in modo da riprendere eventuali reati da prima che l’agente abbia attivato la telecamera. Le immagini potranno fornire un aiuto fondamentale nel corso di eventuali indagini. All’estero, in particolare Inghilterra e Stati Uniti, è un metodo largamente utilizzato. In Italia, le Questure di Treviso, Padova e Palermo hanno già in dotazione questa moderna attrezzatura, che comprende anche il taser. Le telecamere dovranno essere usate solo in casi di reale necessità.

Check Also

Vendute 10mila card per entrare nel centro storico di Polignano nonostante polemiche

Il provvedimento è stato aspramente criticato da visitatori e associazioni di categoria BARI – Oltre …