Breaking News Streaming
Sei in: Home / Esteri / Africa / Yemen: strage di bambini in un parco

Yemen: strage di bambini in un parco

Centinaia di bambini sono morti in un attentato suicida in un parco.

Nella città costiera di Hadith-e-Dijrimi nell’area “Alghalizha” sono stati uccisi centinaia di bambini mentre giocavano in un parco. Altri sono stait feriti.

Tutto per un attentato suicida compiuto con un razzo. Il bilancio fornito dalle autorità locali non è ancora definitivo. Il numero delle piccole vititme potrebbe continuare ad aumentare.

La notizia è stata diffusa da Al Arabya, un’emittente degli Emirati Arabi Uniti, con sede a Dubai. Il titolo era “Genocidio di bambini”.

Non è la prima volta che si parla di questo, già nel 2015 l’Unicef aveva diffuso delle cifre allarmanti sulla morte dei bambini in Yemen.

Tra il marzo 2015 e l0agosto 2016 sono stati uccisi 1.121 bambini e 1.650 sono stati feriti. In questi casi, servirebbe un’autorità competente pronta ad intervenire per fermare queste azioni di violenza pura.

Si va infatti a minare lo strato della società più debole, ma anche il più importante. I bambini, infatti, rappresentano il futuro per un paese.

Se vengono uccisi, insieme a loro muore anche la possibilità di progresso ed evoluzione.