ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 22 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Veroli, nasconde in casa armi e munizioni rubate: arrestato 47enne di Castelliri

L’uomo in casa nascondeva 2 carabine, 3 fucili e 22 cartucce. Tutto il materiale era oggetto di furto

VEROLI –  Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri ella stazione di Veroli, al termine di un’intensa attività  investigativa, intrapresa a seguito della denuncia di furto di un fucile da caccia sporta nella mattinata da un cittadino del luogo, hanno arrestato per ”ricettazione” e ”detenzione illegale di armi e munizioni” un 47enne di Castelliri, già censito per reati inerenti il patrimonio, la persona e le armi.

A seguito di una perquisizione domiciliare, i militari dell’Arma hanno infatti rinvenuto numerose armi e munizioni tutte oggetto di furto e precisamente 2 carabine, 3 fucili e 22 cartucce. Dalle successive attività di polizia giudiziaria, i militari hanno raccolto elementi di colpevolezza a carico di un 39enne di Alatri ed un 40enne di Veroli, già censiti per reati inerenti il patrimonio, la persona e gli stupefacenti, che sono stati deferiti in stato di libertà in quanto ritenuti responsabili del furto del fucile da caccia denunciato nella mattinata.

Le armi e le munizioni sono state sottoposte a sequestro e l’arrestato condotto presso la Casa Circondariale di Cassino a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...