Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Venezia, acqua alta tocca i 156 centimetri

Venezia, acqua alta tocca i 156 centimetri

Città allagata al 75%. Alle 14:45 di ieri si è registrato il picco massimo e piazza San Marco è stata chiusa provvisoriamente.

Dei ragazzi che si tuffano nell’acqua alta a piazza San Marco: questo è l’emblema di cosa sta succedendo a Venezia.

Nonostante la città sia abituata all’acqua alta, questa volta si è superato ogni record con ben 156 centimetri alle 14:45 di ieri. Picco raggiunto a pari merito con il dicembre del 2008. Il vento di Scirocco ha spinto l’acqua verso la città e verso le 12:00 di ieri ha coperto le passerelle rendendo inutilizzabili le strade. Piazza San Marco, completamente sommersa, è stata chiusa provvisoriamente per diverse ore. I turisti e i cittadini non si aspettavano questa marea eccezionale che li ha coperti fino alle ginocchia rendendo inutili gli stivaletti da pioggia. “È alta sì, ma io c’ero anche nel ’66 – dichiara un commerciante – Aspettiamo che passi e poi asciughiamo. Niente danni, per fortuna”.