ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
martedì 27 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Venerdì in Centro: il programma per domani 8 luglio


07/07/2022

Tornano domani, 8 luglio, i “Venerdì in centro”, dedicati  al divertimento per bambini e famiglie con l’impianto consolidato e apprezzato da grandi e piccoli con l’aggiunta di alcune novità. 

“Abbiamo riscontrato un grande apprezzamento per l’impegno profuso dall’amministrazione per rendere il centro storico sempre più accogliente e aperto ad appuntamenti in grado di accontentare le diverse esigenze e sensibilità della comunità. Per questo abbiamo deciso, accogliendo le numerose richieste giunte da cittadini e operatori, di prorogare l’iniziativa anche nella giornata di venerdì 15 luglio” dichiarano il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, e il vice sindaco, Raffaele Daniele. 

Si inizia anche questo venerdì alle 19 e si prosegue fino alle 23 con tanti angoli del centro storico trasformati in zone ludiche e divertimento. 

Piazza Duomo ospiterà i Giochi di una volta a cura dell’Associazione Koinonia Ludobus e lo spettacolo di bolle di sapone. 

A Corso Vittorio Emanuele ci sarà invece una novità: uno spettacolo di magia alle ore 19, alle 20 e alle 21.  

Sempre a Corso Vittorio Emanuele, il Cortile di Palazzo Cappa Cappelli ospiterà “Tutto Sinizzo Così”, spettacolo teatrale per bambini a cura delle Associazioni L’A e Spazio Rimediato pieno di gag e giochi di parole abruzzesi e aquilane per tutta la famiglia, mentre il Cortile di Palazzo Natellis – Lopardi ospiterà un laboratorio musicale. 

Sempre su Corso Vittorio Emanuele tornerà il CircoBus. 

Due le esibizioni musicali a partire dalle 21: a Piazza Regina Margherita ci sarà il live di Giada Masi e a via Verdi il duo Giuliano Molinari e Mauro Vaccarelli. 

Ogni evento sarà come di consueto accompagnato da mascotte, trampolieri e dal ritorno della Crazy Stompin’ Club Marching Band ad allietare con ritmi swing e jazz le vie del centro storico. 

La partecipazione agli eventi è libera e gratuita e per ogni dettaglio è possibile consultare i canali social dell’ente, Facebook e Instagram.