Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Ciociaria > Valle di Comino :Tragedia in palestra , muore madre di tre giovani figli

Valle di Comino :Tragedia in palestra , muore madre di tre giovani figli

 

La sfortunata donna, titolare di una nota pizzeria, era molto conosciuta in tutta la provincia.

Una tragedia che ha lasciato tutti senza parole. Denisa Lieghio, appena 51 anni, sposata e madre di tre giovani figli di 22, 20 e 16 anni, è morta improvvisamente mentre svolgeva la sua consueta seduta di allenamento in una palestra situata nella parte bassa di Atina, zona Settignano.

La tragedia si è consumata intorno alle 20, quando Denisa si è accasciata a terra, forse a causa di un malore che non le ha lasciato scampo. Inutili i soccorsi: quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto non c’era già più nulla da fare. I medici hanno provato disperatamente a rianimare la donna, ma poi non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri della stazione di Atina, per svolgere i rilievi del caso, mentre la Procura di Cassino ha disposto un autopsia sulla salma per far luce sulla drammatica vicenda. L’esame dovrebbe essere svolto oggi presso l’ospedale S. Scolastica.

Dolore e incredulità a Casalattico, ma anche in tutta la Valle di Comino e oltre, in quanto, per via del suo lavoro, la sfortunata donna era molto conosciuta: Denisa, difatti, era titolare insieme al marito di una nota pizzeria situata proprio nel centro del paese. Madre giovanile e dinamica, la Lienghio era impegnata anche in attività di ambito musicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *