Breaking News Streaming
Sei in: Home / Edizioni Locali / Catanzaro / Uomo scappa da posto di blocco ad alta velocità. Fermato per furto e ricettazione

Uomo scappa da posto di blocco ad alta velocità. Fermato per furto e ricettazione

Con un testacoda è fuggito dalla Polizia ed è partito l’inseguimento

 

Un uomo a bordo di una Ford Mondeo, appena avvistato il posto di blocco della Polizia su viale Isonzo a Catanzaro, ha eseguito un testacoda ed è fuggito ad alta velocità. Gli agenti del Commissariato di Catanzaro Lido hanno dato il via all’inseguimento con l’ausilio di un’altra volante subito accorsa. L’auto in fuga eseguiva pericolose manovre di sorpasso cercando, a tratti, di speronare la vettura della Polizia.

L’inseguimento si è concluso nel quartiere Corvo, dove il fuggitivo è stato intercettato e bloccato. L’uomo, identificato come Vincenzo Cimino, aveva rubato la macchina all’aeroporto di Lamezia Terme la sera prima. Dalla perquisizione sono saltati fuori 87 pacchetti di sigarette e materiale da tabaccheria, tutto rubato poco tempo prima in via San Pietro Apostolo. Inoltre è stata rinvenuta una dose di cocaina insieme ai travestimenti per i furti e diversi arnesi da scasso.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, Cimino Vincenzo è stato condotto agli arresti domiciliari,  in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. Gli sono stati imputati: furto, possesso di sostanze stupefacenti e guida pericolosa senza patente, revocatagli a marzo scorso.