ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 21 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Un settantenne è morto folgorato nei boschi nel Comasco

 

Un uomo è morto folgorato mentre stava lavorando nei boschi, mentre un altro, un 29enne italiano che stava lavorando con lui, è rimasto folgorato in maniera meno grave, alle gambe, e portato in ospedale a Gravedona. Tutto è successo poco dopo le 11 a Domaso, in località Gaggio, nel comasco.  L’uomo deceduto avrebbe un’età apparente intorno ai 70 anni.  Da quello che hanno potuto vedere i soccorritori, la vittima e il 29enne stavano lavorando  con un generatore, ma la dinamica dell’incidente è in fase di accertamento.

Sul posto sono intervenuti elisoccorso, automedica, ambulanza, CNSAS, vigili del fuoco e carabinieri.  L’incidente è avvenuto in una zona impervia, raggiungibile soltanto a piedi. Secondo le prime informazioni il 70enne era salito a fare legna nei boschi e sarebbe rimasto folgorato nei pressi di una teleferica utilizzata per portare la legna a valle.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...