Breaking News Streaming
Sei in: Home > Articoli > Udine, bambina di 7 anni muore schiacciata dall’acquasantiera

Udine, bambina di 7 anni muore schiacciata dall’acquasantiera

La vittima si sarebbe aggrappata all’acquasantiera che si è staccata dal piedistallo su cui era poggiata

UDINE – Dramma in una chiesa di Udine, dove una bambina di 7 anni ha perso la vita, schiacciata dal peso dell’acquasantiera.

Il tragico episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri nella chiesa dell’Educandato Uccellis, un noto convitto di Udine, dove studiano ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. La vittima, una bimba italiana di Udine che frequentava la seconda elementare.

Tra le 16.30 e le 18 la piccola era nella chiesa insieme altri 8 bambini e catechista per pregare e ultimare le attività di dottrina. A un certo punto, non è ancora chiara la ragione, forse per raggiungere l’acqua, la bambina si è aggrappata e l’acquasantiera, antica e molto pesante, le è caduta addosso causandole un violento trauma toracico. Non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente probabilmente ha ceduto il piedistallo che sorreggeva l’arredo.

Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi e gli operatori del 118 hanno tentato in tutti i modi di rianimare l’allieva, ma inutilmente. Questa e’ stata subito dopo trasferita in ospedale, dove pero’ e’ deceduta pochi minuti dopo il ricovero. Sono intervenuti anche i Carabinieri del Norm della Compagnia di Udine, del Nucleo investigativo e gli ispettori dell’azienda sanitaria. I carabinieri hanno circoscritto e sequestrato soltanto l’area dove si e’ verificato l’incidente e non tutta la chiesa. In queste ore sono in corso escussioni di testimoni o comunque di persone informate dei fatti. Domani riprendera’ regolarmente l’attivita’ didattica ma i bambini troveranno nelle classi anche alcune psicologhe che si intratterranno con loro, soprattutto con i compagni della vittima, che hanno assistito alla tragedia.