ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 3 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Ucraina, inaugurato a Genova il primo Info Point

Toti: “Entro fine settimana attivi tutti i quattro punti di prima informazione e assistenza per i profughi che arrivano con mezzi propri”

Genova. “Questo è il primo dei quattro Info Point che stiamo allestendo in tutte e quatto le province liguri.

Domani verrà aperto anche a Savona, mercoledì alla Spezia, dove c’è un camper temporaneo che verrà sostituito con un’analoga struttura, ed entro la fine di questa settimana anche Imperia”.

Così il presidente della Regione Liguria e commissario straordinario per la gestione dell’accoglienza dei profughi Giovanni Toti, in occasione dell’inaugurazione dell’Info Point di Genova, a cui hanno partecipato anche l’assessore regionale alla Protezione Civile Giacomo Raul Giampedrone e il consigliere delegato alla protezione civile del Comune di Genova Sergio Gambino.

L’Info Point di Genova si trova di fronte alla stazione Brignole, all’angolo tra via Cadorna e viale Caviglia, e sarà aperto tutti i giorni dalle 8 alle 20 per accogliere le persone in arrivo dall’Ucraina.

“Questi saranno punti di prima informazione e assistenza per chi dovesse arrivare dall’Ucraina autonomamente – ha continuato Toti – e quindi non accompagnato da associazioni umanitarie a vario titolo o Onlus o avere già una struttura, come accade nella maggioranza dei casi.

Probabilmente, sulla base della domanda che abbiamo potuto constatare fino ad oggi, questi Info Point avranno un uso residuale ma è importante essere pronti a orientare tutti bisogni”.

Nei vari Info Point saranno assegnati i codici STP (straniero temporaneamente presente), saranno eseguiti i tamponi, verranno forniti eventuali dispositivi di protezione individuale e sarà distribuito materiale informativo sulla prevenzione e su tutte le profilassi e gli adempimenti sanitari previsti o raccomandati.

In tutte e quattro le province, vicino all’Info Point verrà allestita dalla Protezione Civile regionale una tenda per consentire a chi arriva di ripararsi dal freddo in caso di attesa nell’accesso ai vari servizi.