Sei in: Home / Edizioni Locali / Trento- ventenne violenta la sua donna davanti al figlio

Trento- ventenne violenta la sua donna davanti al figlio

Non era la prima volta che il sudamericano aveva dei comportamenti violenti con la donna

Un ragazzo di 22 anni, di origine sudamericana ma residente da anni in Trentino, è stato condannato a 7 anni di carcere per aver costretto la sua ex convivente attraverso maltrattamenti, ad avere dei rapporti sessuali; il tutto davanti al figlio di pochi anni.

In più, è stato condannato a 35 mila euro di risarcimento e non potrà avvicinarsi alla donna e al bambino.

Il Tribunale di Trento non ha accolto la richiesta del Pubblico Ministero che prevedeva una condanna a soli 5 anni e 4 mesi.

Da quanto ricostruito il ventiduenne aveva più volte minacciato e maltrattato la sua compagna; nel Marzo scorso dopo averle scagliato addosso un pc portatile, l’aveva costretta ad avere un rapporto sessuale minacciandola con delle forbici.

Il giovane ha respinto ogni accusa definendo i rapporti come consenzienti.

Check Also

Genova- giovane donna arrestata dopo un’aggressione in piazza Cavour

Nella notte di ieri, mercoledì 14 Novembre, i poliziotti della Questura di Genova hanno posto …