Sei in: Home > Edizioni Locali > Bari > Trasporti: Marsilio,presto prolungamento corridoio adriatico

Trasporti: Marsilio,presto prolungamento corridoio adriatico

 

“Siamo alla vigilia di decisioni molto importanti, epocali, perché l’Europa sta ridefinendo con i governi la rete dei corridoi della mobilità dalle quali la dorsale centro meridionale Adriatica è stata esclusa sino ad oggi con grave nocumento per le attività economiche e per i diritti dei cittadini a spostarsi.

La richiesta che le quattro Regioni, Puglia, Molise, Abruzzo e Marche, hanno unitariamente presentato un anno fa a governo ed Europa ha rafforzato il negoziato e oggi è a un punto di svolta, ci attendiamo una risposta positiva per il prolungamento del corridoio che corre lungo la dorsale adriatica” .

Lo ha annunciato a Bari il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, durante la conferenza stampa della seconda edizione di “MMAP (Marche, Molise, Abruzzo Puglia). Nuove direzioni per unire l’Italia, un grande progetto strategico per lo sviluppo della Dorsale adriatica centro meridionale”. Alla conferenza stampa hanno partecipato anche i presidenti della Regione Marche Francesco Acquaroli, della Regione Puglia Michele Emiliano e l’assessore ai Trasporti del Molise, Quintino Pallante. Nell’ottobre del 2020 tra le quattro Regioni fu firmato un protocollo d’intesa per consolidare le intese in materia di trasporti e vie di comunicazione e ottenere dal governo italiano e dall’Europa il completamento del corridoio della dorsale centro meridionale Adriatica.