Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Tetto San Giuseppe dei Falegnami: pericolante ma stabile

Tetto San Giuseppe dei Falegnami: pericolante ma stabile

Il tetto della chiesa romana di San Giuseppe dei Falegnami, dopo il crollo degli scorsi giorni, sembra essere pericolante ma stabile.

Dopo il crollo del tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami rimane una domanda: la chiesa è stabile?

“Stiamo proseguendo per montare la copertura provvisoria e la ultimeremo entro oggi”. Lo ha dichiarato l’ingegner Antonio Perazzolo del Comando dei vigili del fuoco di Roma.

“Il pezzo di copertura che non è venuto giù è comunque pericolante, ma per il momento è stabile. Stiamo lavorando sulle criticità immediate che potrebbero dar vita ad altri crolli. La copertura provvisoria proteggerà dalle intemperie tutto il materiale fino alla messa in sicurezza definita”,

Come è stato affrontato il violento temporale di ieri? “Avevamo già provveduto a coprire tutto ciò che era depositato all’interno della navata. Un po’ di acqua è filtrata sul pavimento ma non ha bagnato significativamente i materiali ancora all’interno della chiesa”. “Siamo impegnati anche per mettere in sicurezza la cripta che si trova sotto il pavimento stiamo puntellando quell’area, che è fortemente compromessa, poi procederemo anche alla messa in sicurezza del campanile. Non è il momento di parlare di cause. Bisognerà fare delle verifiche su tutto il materiale.”