ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 6 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Sorpreso a spacciare aggredisce gli agenti e tenta la fuga

E’ stato sorpreso a spacciare, ha aggredito i poliziotti e si è dato alla fuga ma è stato rincorso e arrestato.

E’ accaduto nel pomeriggio di ieri in vico Inferiore del Roso, nel centro storico di Genova.

Gli agenti della Polizia di Stato, impegnati in un servizio a piedi, hanno notato tre ragazzi confabulare con il pusher, il ragazzo di 21 anni.

Il giovane, alla vista delle divise, ha lanciato a terra un involucro, ha aggredito gli operatori e si è dato alla fuga.

Immediatamente un agente della volante lo ha inseguito in una corsa attraverso vico del Pozzo, via Prè, vico Inferiore Sant’Antonio per poi attraversare via Gramsci in direzione Museo del Mare, dove è stato raggiunto e bloccato dall’agente.

Perquisito, il 21 senza fissa dimora e con a carico dei precedenti specifici, è stato trovato in possesso di tre dosi di eroina, compresa quella lanciata in terra prima di scappare.

Per il marocchino è scattato l’arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.