ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 26 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Solidarietà e meraviglie della natura al centro del progetto di Iris Valorosi

(Cittadino e Provincia) – Perugia, 24 maggio ‘22 – Un inno alla natura che si rispecchia in una dichiarazione d’amore per l’Umbria. Così può essere raccontato il progetto sviluppato da Iris Valorosi, viaggiatrice di terra e di profondo, nonché presidente dell’associazione Palestra delle Emozioni, presentato oggi nella sala Pagliacci della Provincia di Perugia. 
Una raccolta di immagini, musica e colori che prende forma sul web con il sito “Le Gemme dell’Anima” e racchiude una serie di iniziative basate su due diversi ambiti: solidarietà e crescita personale. 
L’obiettivo di questo progetto, interamente finanziato dalla famiglia dell’ideatrice, è quello di far crescere un sentimento di appartenenza alla natura e contribuire a uno sviluppo armonioso dei ragazzi. Su questa scia è stato infatti realizzato un libro di immagini dal titolo “Meravigliosa Terra Umbra”, testo fotografico e musicale ispirato al Cantico delle Creature di San Francesco, destinato anche alle persone non vedenti. “La lunghissima esperienza nel volontariato in Italia e all’estero, l’insegnamento, il contatto con gli “ultimi”, la ricchezza che ne è derivata – ha spiegato Valorosi – non potevano farmi escludere coloro che le immagini possono solo ‘immaginarle’, così è stato realizzato anche un testo con la copertina tattile e la parte descrittiva, il commento emotivo, motivazionale, rappresentativo di ogni singola foto tradotti in Braille, unico nel suo genere, in collaborazione con il Centro Tiflodidattico di Assisi che opera in tutta la regione”.
Proprio per non escludere nessuno è stato realizzato anche un audio libro, arricchito da suoni della natura per meglio rappresentare, evocare, vivere le emozioni che ogni singola foto rappresenta. 
Il ricavato delle opere andrà a finanziare attività sociali con particolare attenzione a progetti destinati a preadolescenti e adolescenti dal titolo “Costruisci la tua libertà”, a percorsi per ragazzi con disabilità visiva, progetti di lettura sensoriale per ragazzi vedenti e non vedenti delle scuole primarie dell’Umbria. 
Altro tassello del progetto di Valorosi è rappresentato dal percorso di educazione civica permanente con l’iniziativa denominata “Gli animali nostri insegnanti”. “Impariamo dagli animali – ha proseguito Valorosi – quanto è meraviglioso questo mondo, da accudire e rendere sacro con tutte le sue creature. Bambini e giovani sono i destinatari immediati della speranza, sono loro i custodi di se stessi e della natura”. 
A soffermarsi sul beneficio portato dal progetto è stata poi la sindaca di Monte Santa Maria Tiberina e consigliera della Provincia di Perugia, ricordando che il libro è già in uso in diverse scuole umbre. “Un progetto legato a uno scopo sociale – ha evidenziato – che esalta e veicola inoltre la bellezza del nostro territorio, attraverso delle immagini emozionanti”.

Msantamaria22003.IC