ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 26 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Sicurezza: congresso Siulp Fvg, tutela lavoratori è garanzia cittadini

Udine, 10 giu – Dove c’è una maggior tutela del lavoratore
delle Forze dell’ordine, c’è maggior sicurezza per i cittadini.

È il messaggio con cui l’assessore alle Autonomie locali e
sicurezza ha portato oggi il saluto della Regione Friuli Venezia
Giulia al 9. congresso regionale del Sindacato italiano unitario
dei lavoratori della Polizia (Siulp).

Durante i lavori, che si sono svolti a Trieste, si è tenuto un
dibattito sul tema “La tutela della dignità dei lavoratori di
polizia per una sicurezza bene comune”. L’assessore ha ricordato
la grandissima collaborazione tra Istituzioni a tutti i livelli
che consente di trovare con maggior facilità accordi per lo
sviluppo del territorio. Ne sono un esempio gli investimenti per
migliorare gli Uffici immigrazione rendendone gli spazi più
adeguati, sia per gli operatori che per gli utenti, o le risorse
impiegate per migliorare il valico di Fernetti o le strutture
della Questura di Trieste.

Per la Regione la tutela dei lavoratori non passa solo attraverso
le garanzie di natura contrattuale ma anche per investimenti in
infrastrutture migliori e moderni dispositivi in dotazione alle
Forze dell’ordine.

Con questa finalità alcuni canali contributivi sono diventati
strutturali, essendo stati inseriti in maniera permanente
nell’ultima legge di settore approvata nel 2021 che ha introdotto
i patti per la sicurezza e che attraverso le Prefetture eroga
benefici agli Enti locali e a tutte le Forze dell’ordine.

Infine è stato ricordato che la Regione vanta ottime relazioni
con tutte le sigle sindacali delle Forze di polizia e questo
facilita la condivisione di progetti e azioni.
ARC/SSA/al