Sei in: Home > Edizioni Locali > Bari > Sequestrati falsi ‘Thun’ nel Barese, due denunce

Sequestrati falsi ‘Thun’ nel Barese, due denunce

 

Vendevano all’ingrosso articoli tessili per la casa contraffatti con falso marchio “Thun” e falsi “Made in Italy”. La Guardia di finanza di Putignano, nel Barese, ha sequestrato 3.500 prodotti e ha denunciato due uomini cinesi gestori della ditta di commercio all’ingrosso, per i reati di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, frode nell’esercizio del commercio e vendita di prodotti industriali con segni mendaci.

Quando i finanzieri sono entrati nel negozio hanno scoperto decine di scaffali su cui erano riposti 2.100 articoli tessili (cuscini e tovaglie) riproducenti disegni ornamentali contraffatti riconducibili al noto marchio “Thun” e circa 1.400 federe per cuscini e fodere per materassi, realizzati in Pakistan, falsamente etichettati come “Made in Italy”. Il valore della merce sequestrata ammonta a oltre 35mila euro.