Sei in: Home > Edizioni Locali > Campobasso > Scuole aperte a Isernia, situazione pandemica monitorata

Scuole aperte a Isernia, situazione pandemica monitorata

 

 

“Scuole aperte a Isernia, anche se in zona arancione: situazione pandemica costantemente monitorata”. Così, in una nota congiunta, il sindaco Giacomo d’Apollonio e l’assessore all’Istruzione, Eugenio Kniahynicki.

“Al momento – prosegue la nota – non c’è nessun particolare allarme. Siamo in costante contatto con i dirigenti scolastici degli istituti di ogni ordine e grado, dall’infanzia alle superiori. Di comune accordo, si è stabilito di mantenere aperte, con la didattica in presenza, le scuole che vanno dall’infanzia alle medie dove, infatti, non si registrano cluster né altre criticità”.
Per quanto concerne le scuole superiori “i dirigenti d’istituto – chiarisce la nota -continueranno a decidere autonomamente le percentuali di didattica in presenza che, com’è noto, possono andare dal 50% al 75%. Negli stessi istituti superiori, il resto della popolazione studentesca opererà in Dad, e ciò permetterà di non sovraccaricare il trasporto scolastico, riducendo sensibilmente i rischi di contagio”.