ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 17 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Scuola: Marche, assegnazione fondi a famiglie in difficoltà

 

L’assessore regionale Marche all’Istruzione Giorgia Latini ha dato il via all’assegnazione, Comune per Comune, dei Fondi che il ministero della Pubblica istruzione ha destinato alla Regione Marche: nell’ambito degli interventi a sostegno del diritto allo studio scolastico la Regione ha assegnato le risorse statali pari a circa 1,7 milioni di euro per finanziare la fornitura dei libri di testo per l’anno scolastico 2020/2021 a beneficio degli studenti in obbligo scolastico e della scuola secondaria superiore, le cui famiglie presentano un indicatore della situazione economica equivalente inferiore o uguale a 10.632,94 euro. “E’ una misura attesa da molte famiglie – commenta Latini – soprattutto da quelle più bisognose che nonostante le difficoltà di questo periodo riescono a garantire con l’acquisto dei libri regolarità alla didattica dei propri figli”.

” L’assegnazione dei fondi – spiega l’assessore – – è stata effettuata sulla base delle istanze pervenute ai Comuni dai propri residenti aventi diritto ed inoltrate, tramite procedura informatica, alla struttura competente della Regione. I Comuni marchigiani saranno chiamati a distribuire alle famiglie degli studenti i contributi richiesti nel più breve tempo possibile, allo scopo di contrastare la dispersione scolastica e di assicurare il sostegno all’istruzione, affermando un welfare studentesco efficiente. La giunta regionale – aggiunge – pone molta attenzione alle esigenze dei cittadini ed è determinata nel venire incontro con aiuti concreti ai bisogni delle famiglie per il pieno esercizio del diritto allo studio”.