Sei in: Home > Edizioni Locali > Genova > Sciopero per i casellanti di Autostrade Italiane durante il “weekend nero”

Sciopero per i casellanti di Autostrade Italiane durante il “weekend nero”

Oggi in virtù della grave situazione presente nelle autostrade: è previsto infatti uno sciopero dei casellanti indetto da alcune sigle sindacali di tutte le concessionarie autostradali in diverse fasce di orario: tra le 2 e le 6 del mattino, tra le 10 e le 14 e infine tra le 18 e le 22.

Autostrade per l’Italia in una nota ha scritto di «Aver attivato una serie di misure per assistere gli automobilisti e favorire gli spostamenti degli italiani durante la giornata di domenica con il potenziamento dei presìdi di pronto intervento e assistenza a chi viaggia».

«Presso le stazioni interessate dai principali flussi di traffico – ha aggiunto – sarà rafforzata la disponibilità di personale dedicato sia ai servizi di viabilità che al monitoraggio e alla gestione degli impianti, così da garantire un presidio di assistenza e informazione agli automobilisti durante le ore dello sciopero. Nelle stazioni interessate dallo sciopero, il personale di viabilità monitorerà in tempo reale l’andamento dei flussi al fine di limitare i disagi e infine il servizio di infoviabilità sarà garantito tramite tutti i canali di comunicazione disponibili (call center viabilità al numero 840.04.21.21; notiziari radio su Rtl 102,5 e Isoradio, l’app My Way) e includerà specifici aggiornamenti sulla situazione del traffico presso le principali stazioni».

Situazione Liguria

Per quello che riguarda la Liguria la situazione generale intorno alle 9 del mattino è meno critica rispetto alle scorse settimane, ma in direzione levante sulla A12 ci sono 3 chilometri di coda tra Rapallo e Chiavari a causa dei cantieri. Verso Genova, invece, 1 km di coda tra Genova Nervi e Genova Est per lavori.

 
image_pdfimage_print