Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Sassi contro vetrate della sede della Lega a Cremona

Sassi contro vetrate della sede della Lega a Cremona

La sede della Lega in via Araldi Erizzo, nel centro di Cremona, è stata colpita con dei sassi nella notte: due vetrate sono andate in frantumi.

Durante la notte, coperti dal buio, degli individui hanno scagliato dei sassi contro la sede della Lega a Cremona. Le vetrate di due finestre sono andate in frantumi, ma fortunatamente non ci sono feriti in quanto a quell’ora l’edificio era vuoto. È accaduto in via Araldi Erizzo 14, nel centro della città di Cremona, dove si trova il quartier generale cittadino del partito di Matteo Salvini. I Carabinieri sono intervenuti sul luogo del misfatto, e sia la Digos (Divisione Investigazioni Generali e Operazioni Speciali) sia i vertici del partito sono stati allertati e informati.

Il deputato della Lega Paolo Grimoldi, anche segretario della Lega Lombarda, ha ricordato che “nel giro di due mesi, solo in Lombardia, sono state danneggiate le sedi di Varese, di Bergamo, della Brianza e ora di Cremona”. E poi il deputato ha lanciato un appello: “Attendiamo l’intervento autorevole dei dirigenti dei partiti della sinistra. Qualcuno fermi questa spirale di odio e violenza prima che ci scappi il morto”.