Sei in: Home > Edizioni Locali > Ruota panoramica Pompei: il comune frena

Ruota panoramica Pompei: il comune frena

Il progetto della ruota panoramica di Pompei è stato bloccato.

Era stato annunciato che il prossimo 8 maggio sarebbe stata inaugurata una ruota panoramica con vista sugli scavi di Pompei. La data di inaugurazione però non sarà quella.

Con ogni probabilità, slitterà. La notizia è stata diffusa dall’Ansa. Fonti del Comune ha spiegato che ci vorrà ancora del tempo. Non solo per l’inaugurazione, ma soprattutto per dare il via all’iter per far partire i lavori di realizzazione.

Insomma, questa ruota panoramica, che sarebbe dovuta sorgere davanti alle famose rovina storiche di Pompei, rischia di soccombere sotto a una marea di polemiche.

I social ormai si sono scatenati. Il progetto ormai era stato approvato dal Comune di Pompei e lo avrebbe dovuto realizzare la ditta tedesca “Iesse International Strategies” di Hendrik Boos, la stessa che ha già costruito la ruota panoramica sul lungomare di Salerno.

A suo tempo, Pietro Amitrano, sindaco di Pompei aveva dichiarato che: “È entusiasta del progetto volto a creare un’attrazione turistica che possa abbattere il mordi e fuggi. La ruota, come già succede per analoghe installazioni nelle più importanti capitali del mondo, rientra a pieno titolo nel novero delle azioni di promozione turistica di Pompei. Il potenziale incremento di interesse, sia da parte dei residenti sia da parte dei turisti, è tanto da determinare positive ricadute in termini di valorizzazione dell’area”.