Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Roma Metro A, arrestato 39enne egiziano per aver palpeggiato una ragazza tra una fermata e l’altra

Roma Metro A, arrestato 39enne egiziano per aver palpeggiato una ragazza tra una fermata e l’altra

Carabinieri in borghese, che erano sullo stesso vagone, hanno portato l’uomo in caserma

 

Ha approfittato della calca, il 39enne egiziano che ieri sera, 17 gennaio, ha palpeggiato una giovane in metro. La molestia è avvenuta su un convoglio della metro A di Roma Capitale, tra le fermate Termini e Vittorio Emanuele. Il maniaco si è addossato insistentemente alla ragazza, 29enne romana, palpeggiandola nelle parte intime. Purtroppo per il molestatore però i Carabinieri, del Nucleo operativo della compagnia Piazza Dante, erano sullo stesso vagone e hanno assistito alla scena. Le forze dell’ordine si trovavano in borghese per i controlli antitaccheggio e sono subito venuti in soccorso alla 29enne in evidente stato di difficoltà. Il cittadino egiziano è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale, condotto in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *