Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Roma, bambino di 11 anni muore in auto. Traffico della zona paralizzato

Roma, bambino di 11 anni muore in auto. Traffico della zona paralizzato

Il bimbo ha avuto una crisi respiratoria che è peggiorata fino a ucciderlo

Non c’è stato niente da fare per il bimbo di 11 anni, che questa mattina poco dopo le 8 si è sentito male mentre era in auto a Roma. Il piccolo è morto assistito dalla mamma e dalla zia che lo stavano accompagnando in ospedale, per i ripetuti episodi di crisi allergiche respiratorie. I tre stavano percorrendo via Wolf Ferrari, presso l’Infernetto, quando il bimbo non era più cosciente. A quel punto le due donne, poco prima di arrivare all’incrocio con via C. Colombo, che era completamente paralizzata dal traffico, hanno chiesto aiuto a una pattuglia di vigili in servizio per la viabilità.

Allora gli agenti hanno richiesto l’intervento via radio e un’ambulanza che era in zona ha risposto e, scortata da due Falchi della polizia Locale, è arrivata sei minuti dopo. Purtroppo però i medici del 118 non hanno potuto fare nulla per salvare il piccolo, nonostante i ripetuti tentativi di rianimazione è morto. Il corpo è stato quindi trasportato a Tor Vergata dove verrà eseguita l’autopsia.