Sei in: Home > Articoli > Ambiente > Ristoratori del Trentino donano incassi del coperto per i danni del maltempo di ottobre

Ristoratori del Trentino donano incassi del coperto per i danni del maltempo di ottobre

L’incasso dei coperti, di una serata, nei ristoranti trentini sarà devoluto al Fondo Calamità Trentino

 

I ristoranti trentini aderenti all’iniziativa devolveranno l’equivalente dei coperti, della serata del 14 dicembre, alle imprese e alle famiglie colpite dal maltempo del mese di ottobre. La raccolta fondi è capitanata dall’Associazione ristoratori del Trentino, che ha deciso di scendere in campo e rimboccarsi le maniche per aiutare le aziende e i privati in crisi per le calamità naturali.

Il presidente dell’associazione, Marco Fontanari, ha presentato l’iniziativa “Ristoratori contro il maltempo” motivandola con queste parole: Come già successo con il terremoto del Centro Italia, i ristoratori trentini si mobilitano per offrire il proprio contributo a chi è stato colpito da un evento tragico e imponderabile. Il messaggio che vogliamo portare è che le nostre attività non si sottraggono quando si tratta di portare aiuto a chi si è visto, in pochi attimi, portare via una vita di lavoro e di sacrifici. L’ondata di eccezionale maltempo dello scorso ottobre, oltre ad avere avuto anche risvolti tragici, ha danneggiato anche molte imprese: con questa iniziativa vogliamo poter dare aiutare i nostri colleghi a ripartire più in fretta.”  La lista completa dei ristoranti aderenti sarà disponibile sul sito www.unione.tn.it.

 

Lascia un commento