Streaming
Sei in: Home > Esteri > Riserve d’oro: ecco i 5 Paesi con le maggiori al mondo

Riserve d’oro: ecco i 5 Paesi con le maggiori al mondo

Il World Gold Council ha pubblicato un rapporto sulle disponibilità d’oro

 

I dati, esposti nel rapporto del ‘World Gold Council’, hanno rivelato che gli Stati Uniti guidano i paesi con le maggiori riserve di oro, seguiti da Germania, Italia, Francia e Russia. L’organizzazione aveva già fatto sapere che la proprietà dell’oro da parte delle autorità monetarie è al suo livello più alto da 50 anni a questa parte. Oltretutto lo scorso anno le banche centrali hanno aggiunto circa 651 tonnellate di oro alle riserve, vale a dire un 74 % in più rispetto al 2017.

La Russia ha quadruplicato il suo volume di lingotti d’oro in 10 anni, toccando il livello più alto dal 2000: quasi il 20% delle riserve internazionali. La Francia invece ha 2.518 tonnellate di metallo prezioso, che rappresentano circa il 60% di tutte le riserve estere del Paese. La Banca centrale tedesca ha attualmente 3.483 tonnellate di oro, ma il paese sta cercato di riportare a Berlino oltre 600 tonnellate di oro conservato dalla Banca di Francia e dalla Federal Reserve Bank degli Stati Uniti. Il primo posto spetta agli Usa, con 8.407 tonnellate. Questa cifra rappresenta il 75% delle sue riserve internazionali. Il nostro paese si piazza al terzo posto, tra Francia e Germania, con 2.534 tonnellate di oro nelle sue casse.