Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Rintracciati 60 stranieri al confine

Rintracciati 60 stranieri al confine

Erano in fila per essere visitati da personale di Medici Senza Frontiere al presidio dei volontari del Baobab, nei pressi della stazione Tiburtina a Roma, quando sono stati individuati e 'prelevati' dalla polizia. Rintracciati a Roma 16 migranti della nave Diciotti che si sono allontanati nei giorni scorsi dal centro di accoglienza di Rocca di Papa. Sono stati accompagnati all'Ufficio immigrazione, fotosegnalati e poi rilasciati. I 16 avrebbero fatto richiesta di asilo politico. ANSA/MSF +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

 

Circa 60 migranti sono stati rintracciati questa mattina a San Dorligo della Valle (Trieste) dalla polizia e dai carabinieri mentre a piccoli gruppi camminavano lungo strade e sentieri della zona, dopo aver varcato il vicino confine con la Slovenia.
Un primo gruppo, una ventina di persone, di origine pachistana, è stato individuato dalla polizia e accompagnato alla caserma di Fernetti (Trieste) dove sono state avviate le procedure di identificazione.
Nel corso della mattinata altri due gruppi, per altre 40 persone circa, sono stati rintracciati dai carabinieri e sono stati trasferiti nei locali della Polizia marittima, dove sono in corso analoghe procedure di identificazione.