Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Rapinato del telefono in via Bologna, indagano i carabinieri

Rapinato del telefono in via Bologna, indagano i carabinieri

image_pdfimage_print

Nel corso della mattinata di lunedì 13 gennaio 2020 un 45enne ha denunciato presso la stazione carabinieri di San Teodoro e Scali che il figlio avrebbe subito una rapina nella serata di domenica 12 gennaio in via Bologna.

Il minore sarebbe stato avvicinato da alcuni giovani, che, dopo averlo immobilizzato, l’hanno derubato del suo cellulare, dandosi alla fuga per le vie limitrofe. La giovane vittima non ha subito lesioni.

Sono in corso accertamenti per identificare gli aggressori. I carabinieri hanno già acquisito i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona.“