Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Rapina di Natale, due arresti

Rapina di Natale, due arresti

 

La Polizia, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, ha arrestato due ragazzi di vent’anni – un imperiese e un italiano di origini cingalesi – entrambi pregiudicati che la notte tra il 23 e il 24 dicembre picchiarono e rapinarono un loro coetaneo per rubargli portafogli e cellulare. Secondo quanto ricostruito dalla polizia quella notte i due avevano avvicinato un gruppo di giovani, tra cui si trovava la vittima, e avevano intimato loro di consegnare i telefoni cellulari minacciandoli con un coltello. Mentre la maggior parte dei ragazzi era riuscita a scappare, uno di loro era stato raggiunto e picchiato fino a farlo svenire per poi rubargli cellulare e soldi. Le indagini, che si sono avvalse dell’analisi di alcuni impianti di videosorveglianza e del contributo di vittima e testimoni, hanno portato a identificare i due aggressori.