Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 96/2017

R.G.E. 96/2017

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI  Procedura Esecutiva  R.G.E. 96/2017 AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE […]

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI

 PROCEDURA ESECUTIVA  R.G.E. 96/2017

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

La sottoscritta Avv. Daniela La Rosa, professionista delegato ex art. 591 bis c.p.c. al compimento delle operazioni di vendita dei beni pignorati relativi alla procedura esecutiva n. 96/2017, come da decreto ex art. 591 bis c.p.c. del G.E. Dott. Bianchi in data 9 maggio 2018; avvisa che il giorno giorno 27 Settembre 2019 alle ore 14.00 presso il Tribunale di Genova, piano III aula 46, (Palazzo di Giustizia, Piazza Portoria 1), avrà luogo la deliberazione sulle offerte per la vendita telematica sincrona a partecipazione mista e l’eventuale gara fra gli offerenti, ai sensi degli artt. 571  s.s. c.p.c., dell’immobile pignorato come di seguito identificato.

Lotto unico: piena proprietà dell’appartamento sito in Genova, Via Rivarolo civ. 33 int.5, e più precisamente: unità immobiliare di civile abitazione contraddistinta int. 5, facente parte del fabbricato sito nel Comune di Genova, delegazione di Rivarolo, Via Rivarolo civ. 33, posto al piano terzo (quarto fuori terra) del fabbricato con accesso dal vano scala. Tale unità immobiliare è composta da vano ingresso-soggiorno, una camera, cucina con piccolo ripostiglio e bagno. Non vi sono poggioli. Tutti i vani sono dotati di finestre

Dati tecnici: Appartamento: superficie lorda commerciale: mq  65,00;

Dati catastali: L’appartamento risulta attualmente censito all’Agenzia del Territorio di Genova (ex N.C.E.U.) con i seguenti dati: Comune di Genova – Sez. Urb. RIV – Foglio 25 – Particella N°89 – Subalterno 10 – Categoria A/4 – Classe 5 – Consistenza vani 4,0 – Rendita Catastale €. 299,55.

Attestato Certificazione Energetica: la classe energetica dell’immobile è la G, attestato di certificazione energetica n. 33607 rilasciato da tecnico abilitato in data  01.09.2017.

PREZZO BASE: € 40.800,00 – RILANCI IL CUI AMMONTARE È STABILITO IN €. 1.000,00
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate, previo appuntamento telefonico al n. 344.1598566, in busta chiusa a mani del Delegato Avv. Daniela La Rosa (o suo incaricato), presso il suo Studio in Genova Via Fiasella 7/8, entro le ore 12.00 del giorno 26 settembre 2019. All’offerta dovrà essere allegata una fotocopia del documento di identità valido dell’offerente, nonché:
a) un assegno circolare non trasferibile intestato a “Esecuzione Immobiliare RE 96/17”, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione
b) un assegno circolare non trasferibile intestato a “Esecuzione Immobiliare RE 96/17”, a titolo di anticipazione sulle spese dell’importo pari al 15% del prezzo offerto.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto deve essere presentata tramite il modulo web “Offerta Telematica” messo a disposizione dal Ministero della Giustizia, che permette la compilazione guidata dell’offerta telematica per partecipare ad un determinato esperimento di vendita, ed a cui è possibile accedere dalla scheda del lotto in vendita presente sul portale www.astetelematiche.it. Dal modulo web è scaricabile il “manuale utente per la presentazione dell’offerta telematica”. L’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di cauzione, una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato a “Esecuzione Immobiliare RE 96/17” al seguente IBAN IT 79 Z 03268 01402 052801214970 presso Banca Sella. L’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di anticipazione sulle spese, una somma pari al quindici per cento (15%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato a “Esecuzione Immobiliare RE 96/17” al seguente IBAN IT 79 Z 03268 01402 052801214970 presso Banca Sella. Il bonifico, con causale “Proc. Esecutiva n. 96/2017 R.G.E.”, versamento cauzione”, dovrà essere effettuato in modo tale che l’accredito delle somme abbia luogo entro il giorno precedente l’udienza di vendita telematica.

La relazione di stima è disponibile sui siti internet https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp, www.astegiudiziarie.it , www.cambiocasa.it , www.genova.ogginotizie.it www.tribunaliitaliani.it, e sui siti gestiti dalla A. Manzoni & C. Spa, ossia  www.immobiliare.it   www.entietribunale.it , www.genova.repubblica.it  e sul sito del Tribunale di Genova, nonché presso lo studio del delegato alla vendita.

Il delegato alle operazioni di vendita ex art. 591 bis c.p.c. è la scrivente Avv. Daniela La Rosa con studio in Genova, Via Fiasella 7/8,  tel. 344.1598566

Per ulteriori informazioni relative all’immobile e per visionare lo stesso, rivolgersi al Custode, SO.VE.MO. S.r.l.  Istituto Vendite Giudiziarie, Corso Europa 139, 16132 Genova Tel. 010 5299253.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.