Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 859/2011

R.G.E. 859/2011

TRIBUNALE DI GENOVA

SEZIONE VII CIVILE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI

AVVISO DI VENDITA

Nella procedura esecutiva immobiliare R.G.E. N. 859/2011

Il Giudice dell’Esecuzione Dott. Andrea Balba, visti gli atti di cui all’Esecuzione Immobiliare sopra emarginata, ha delegato le operazioni di vendita al professionista Rag. Simon Paolo Cipriani con studio in Genova, Piazza della Vittoria 12/19 e, avvisa che il Giudice dell’Esecuzione ha ordinato la vendita del bene immobile sopra descritto e fissa la vendita per il giorno Lunedì 6 Maggio 2019 alle ore 15,00 presso il Tribunale di Genova, Piazza Portoria 1, terzo piano, Aula 46.

Descrizione dell’immobile:

LOTTO UNICO in Comune di Ceranesi (GE), Via Bartolomeo Parodi civ. n. 73,  piena proprietà pari al 100/100. L’immobile è posto al piano terreno  dell’edificio e risulta composto da ingresso, due camere, cucina abitabile, bagno e porzione di giardino, parzialmente terrazzato, con annesso volume a magazzino.

L’appartamento ha una superficie lorda di circa 70 mq, la superfice del magazzino circa 40 mq. e la superfice del giardino pertinenziale circa 209 mq, come da planimetria dell’immobile allegata alla perizia redatta dal Geom. Alessandro Ombrina.

L’appartamento risulta censito al Nuovo Catasto Edilizio Urbano del Comune di Ceranesi al foglio 20, particella 10, subalterno 13, Categoria A/3, classe 1, consistenza vani 4,5, rendita € 348,61.  Per il magazzino con annesso giardino foglio 20, particella 10, subalterno 965, categoria C/2, classe 1, mq. 75, rendita € 224,66.

Stato di possesso dei beni: l’immobile oggetto di pignoramento risulta occupato dal debitore esecutato.

Accertamento conformità urbanistico-edilizia e catastali: lo stato dei luoghi corrisponde con quanto oggetto di Denuncia Inizio Attività per ristrutturazione e contestuale cambio d’uso; le planimetrie catastali rispecchiano lo stato attuale dei luoghi, ad esclusione dei due volumi contigui rettangolari, risultati demoliti e/o crollati, comunque non più esistenti.

Il tutto come meglio descritto nella relazione di stima a firma dell’esperto, Geom. Alessandro Ombrina, del 8 Maggio 2012, che l’offerente ha l’onere di consultare, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri accessori e/o difformità urbanistico/catastali cui si rimanda e pubblicato sul siti internet: www.tribunale.genova.itwww.astegiudiziarie.itwww.cambiocasa.itwww.genovaogginotizie.it, unitamente alla delega di vendita.

PREZZO BASE DI € 31.050,00 
SARANNO COMUNQUE RITENUTE VALIDE, AL FINE DI PARTECIPARE ALLA GARA, OFFERTE NON INFERIORI AD € 23.287,50
LA MISURA MINIMA DEL RIALZO È PARI AD EURO 1.000,00

VENDITA IN MODALITA’ CARTACEA

Le offerte di acquisto possono essere presentate da chiunque, tranne dal debitore e da tutti i soggetti per legge non ammessi alla vendita. L’offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato sito in Genova, Piazza della Vittoria 12/19 entro le ore 13,00 del giorno Venerdì 3 Maggio 2019 previo appuntamento al numero di telefono 010 – 562910.  All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile, intestato al “Tribunale di Genova – RGE 859/2011″, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale.

VENDITA IN MODALITA’ TELEMATICA

Le offerte telematiche di acquisto devono pervenire dai presentatori dell’offerta entro le ore 13,00 del giorno Venerdì 3 Maggio 2019 mediante l’invio all’indirizzo di PEC del Ministero offertapvp.dgsia@giustiziacert.it utilizzando esclusivamente il modulo precompilato reperibile all’interno del portale ministeriale http://venditepubbliche.giustizia.it . Il versamento della cauzione si effettua tramite bonifico bancario sul conto le cui coordinate sono: IBAN IT69S0306911885100000001972 intestato a Zucchetti Software Giuridico srl con la seguente causale: PROC. ES. IMM. RGE 859/2011

Per ricevere assistenza l’utente potrà inviare una e-mail al gestore della pubblicità (www.fallcoaste.it) all’indirizzo mail help@fallco.it oppure contattare il call-center al numero 0444/346211.

PER VISITARE L’IMMOBILE

Le visite dell’immobile possono essere prenotate direttamente dal portale delle vendite pubbliche ai seguenti indirizzi: https//pvp.giustizia.it, https//venditepubbliche.giustizia.it; http//portelevenditepubbliche.giustizia.it. resta possibile, comunque, sia per maggiori informazioni che per concordare le visite all’immobile in vendita contattare il Custode giudiziario: Rag. Simon Paolo Cipriani con sede in Genova, Piazza della Vittoria 12/19, Tel. 010 562910,

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.