Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 835/2016 – lotto 4

R.G.E. 835/2016 – lotto 4

TRIBUNALE DI GENOVA
PROCEDURA ESECUTIVA R.G.E. N. 835/2016
III AVVISO DI VENDITA

Il Giudice dell’Esecuzione ha delegato le operazioni di vendita al professionista Dott. Andrea Castello, con studio in Genova, Via Assarotti n. 3/3, avvisa che il giorno 13/12/2019 ORE 17.00 presso il Tribunale di Genova, Piazza Portoria n. 1, piano III, aula 44, avrà luogo la deliberazione sulle offerte per la vendita senza incanto degli immobili pignorati:

LOTTO 4: Nel Comune di Genova (GE), nell’edificio di Via Edoardo Garrone 10, 100% della piena proprietà dell’unità immobiliare ad uso di civile abitazione segnata con il numero interno 2, posta al piano primo, composta da ingressino, soggiorno con zona cottura, disimpegno, camera, bagno, ripostiglio (superficie commerciale lorda: mq. 63 circa), loggia (superficie lorda mq. 15 circa), giardino con accesso carrabile (superficie lorda: mq. 265 circa), con annessi cantina al piano terra (superficie lorda: mq. 7 circa) e posto auto antistante l’accesso del giardino (superficie lorda: mq. 11 circa), per una superficie commerciale totale di mq. 91 circa.
Dati catastali: le unità immobiliari risultano censiti al Catasto dei Fabbricati di Genova, l’appartamento alla sezione SQ, foglio 10, particella 858, subalterno 8, Via Edoardo Garrone, piano: 1, zona censuaria 4, categoria A/2, classe 2, consistenza: 4 vani, rendita catastale Euro 609,42; il posto auto alla sezione SQ, foglio 10, particella 858, subalterno 29, Via Edoardo Garrone, piano: T, zona censuaria 4, categoria C/6, classe 1, consistenza: 11 mq, rendita catastale Euro 43,18.

PREZZO BASE DELL’OFFERTA: : € 93.800,00

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate in busta chiusa presso lo studio del professionista delegatoentro le ore 12:00 del giorno 12/12/2019. All’offerta dovranno essere allegati copia del documento di riconoscimento valido e non scaduto del firmatario dell’offerta ed un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Proc. Esec. Imm. Trib. GE 835/2016“, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto, escluso ogni pagamento in forma telematica.

Pubblicazione dell’ordinanza, dell’avviso di vendita unitamente alla perizia sui siti internet:  https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp www.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.Genovaogginotizie.itwww.tribunaliitaliani.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it., nonché presso lo studio del delegato alla vendita.

Le visite dell’immobile possono essere prenotate direttamente dal portale delle vendite pubbliche tramite la maschera di ricerca del sito: https//pvp.giustizia.it.. Resta possibile, comunque, sia per maggiori informazioni che per le visite all’immobile in vendita contattare il Custode giudiziarioSOVEMO S.r.l. – Corso Europa n. 137 – Genova, tel. 010/5299252, indirizzo di posta elettronica: immobiliare@sovemo.com o visitegenova@sovemo.com.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.