Sei in: Home > Archivio > R.G.E. 811/2016

R.G.E. 811/2016

TRIBUNALE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura Esecutiva n° 811/2016 R.G.E. II° AVVISO DI VENDITA […]

TRIBUNALE DI GENOVA
Ufficio Esecuzioni Immobiliari
Procedura Esecutiva n° 811/2016 R.G.E.
II° AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

Il sottoscritto Professionista Delegato, dott.ssa ROGGIOLANI Annamaria, Commercialista con studio in Genova, Via Maragliano 10/A (tel. 010/564506), incaricato alla vendita con delega ex art. 591 bis c.p.c. dal Giudice dell’esecuzione, Dott. Bonino e autorizzata con provvedimento del G.E in data 07 giugno 2018 a procedere all’esperimento di vendita osservando le disposizioni di cui agli artt. 569 e seguenti c.p.c. , nella procedura per espropriazione immobiliare in epigrafe AVVISA che il giorno 18 settembre 2018 alle ore 17:00, nella sala di udienza del Tribunale di Genova (Palazzo di Giustizia – Piazza Portoria 1 – Piano III° – Aula 46), avrà luogo la deliberazione sulle offerte pervenute per la vendita unica senza incanto del 100% del seguente:

Lotto Unico composto da: Appartamento sito nel Comune di Genova, alla Via Piacenza n. 37, int. 17 posto al terzo piano, costituito da ingresso, cucina , un bagno, tre camere, disimpegno e rispostiglo per una superficie lorda complessiva di 86 mq. Dati catastali: L’unità immobiliare risulta censita al Nuovo Catasto Edilizio Urbano del Comune di Genova con i seguenti dati: Sez. STA – Foglio 21 – particella 685- Sub. 29 – Z.C. 5 – Categoria A/3 – Classe 5 – Consistenza vani 5,5 – Rendita € 610,71.. Classe energetica G. Stato di possesso dei beni: al momento dell’accesso l’immobile non risulta occupato.

Base d’asta: 69.750,00 (sessantanovemilasettecentocinquanta/00) euro. In caso di
più offerte, rilancio minimo: 1.000 (mille/00) euro.

Cauzione del 10% del prezzo offerto – anticipazione spese presunte 15% del prezzo offerto.

Termine di presentazione delle offerte in busta chiusa in bollo da 16€ euro entro le 12 del 17 settembre 2018 presso lo studio del professionista delegato, dott.ssa Annamaria Roggiolani, in Genova, via Maragliano 10/A.

SI PRECISA CHE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN
COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.

Migliore e dettagliata descrizione dei beni è contenuta nella relativa perizia estimativa redatta dal perito d’ufficio, Ing. Roberto Gennaro datata 11/05/2017 depositata in Cancelleria. A tale relazione si fa qui espresso riferimento: essa si intende parte integrante e sostanziale della presente vendita, anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri o pesi a qualsiasi titolo gravanti sull’immobile oggetto di vendita. Gli interessati, prima di formulare le loro offerte, hanno l’onere di prendere visione della perizia estimativa, disponibile sui siti internet: www.astegiudiziarie.it,www.portalevenditepubbliche.it www.cambiocasa.it, www.genovaogginotizie.it, www.tribunaliitaliani.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it ed infine, presso lo studio del professionista delegato alla vendita prima del termine per la presentazione delle offerte (art. 490 c.p.c.)

Per la visita dell’immobile oggetto di vendita occorre inoltrare relativa richiesta tramite il Portale delle vendite pubbliche. In caso la relativa funzione non fosse operativa, rivolgersi al Porfessionista Delegato e Custode , dott. Ssa Annamaria Roggiolani, con studio in Genova, Via Maragliano n. 10 int. A, cell. 335.5469798. Si allegano le disposizioni generali in materia di vendite per espropriazione immobiliare.

Genova, 14 giugno 2018
Il Professionista Delegato
Dott.ssa Annamaria Roggiolani