Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 810/2018

R.G.E. 810/2018

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI R.G.E. 810/2018

I AVVISO DI VENDITA

Il delegato Dott. Dante Benzi con studio in Genova via Ippolito d’Aste 3/11 sc. ds., avvisa che il giorno 04/12/2019 ore 17.30 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, avrà luogo la vendita senza incanto con modalità telematica sincrona mista dei seguenti beni:

LOTTO UNICO: appartamento sito in Genova,  Via Natale Gallino Civ. 29 int. 10, superficie convenzionale mq 77,30. Dati Catastali: sez. PON, fgl. 2, particella 239, sub. 30, z.c. 4, categoria A/4, classe 4, vani 5,5, r.c. 340,86. L’immobile risulta libero.

PREZZO BASE: EURO 49.500,00
SARANNO COMUNQUE RITENUTE VALIDE, AL FINE DI PARTECIPARE ALLA GARA, OFFERTE NON INFERIORI AD EURO 37.125,00 – RILANCIO MINIMO EURO 1000,00 
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

L’offerta di acquisto deve essere presentata, entro entro le ore 12:00 del giorno 03/12/2019 previo appuntamento telefonico allo 010.562281 presso lo studio del professionista delegato Dott. Dante Benzi con studio sito in Genova, via Ippolito d’Aste 3/11 sc. ds. All’offerta dovranno essere allegati in caso di offerta cartacea assegno circolare non trasferibile intestato a “Tribunale di Genova – RGE n. 810/2018“, d’importo non inferiore al 10% del prezzo offerto.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto deve essere presentata tramite il modulo web “Offerta Telematica” messo a disposizione dal Ministero della Giustizia, che permette la compilazione guidata dell’offerta telematica per partecipare ad un determinato esperimento di vendita, ed a cui è possibile accedere dalla scheda del lotto in vendita presente sul portale ministeriale www.astetelematiche.it. Dal modulo web è scaricabile il “manuale utente per la presentazione dell’offerta telematica”. L’offerta d’acquisto telematica ed i relativi documenti allegati dovrà essere inviata all’indirizzo PEC del Ministero della Giustizia offertapvp.dgsia@giustiziacert.it e si intenderà depositata nel momento in cui viene generata la ricevuta completa di avvenuta consegna da parte del gestore di posta elettronica certificata del Ministero della Giustizia. L’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di cauzione, una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato alla procedura al seguente IBAN IT35X0333201400000000962435, e tale importo sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto. Il bonifico, con causale “Tribunale di Genova – RGE n. 810/2018”, dovrà essere effettuato in modo tale che l’accredito delle somme abbia luogo entro il giorno lavorativo precedente l’udienza di vendita telematica.

Il presente avviso di vendita sarà reso pubblico mediante i seguenti sui siti Pubblicazione sul portale del Ministero della Giustizia astegiudiziarie.it, cambiocasa.it, genovaogginotizie.ittribunaliitaliani.it,
immobiliare.it, entietribunali.it e genova.repubblica.it,  che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri, pesi e vincoli ulteriori a qualsiasi titolo gravanti sui beni stessi.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253. 

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.