Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 458/2017

R.G.E. 458/2017

TRIBUNALE DI GENOVA REG. ES. IMM. N. 458/2017
SEZIONE FALLIMENTI/ESECUZIONI
AVVISO DI VENDITA MEDIANTE PROCEDURA SINCRONA MISTA

Il professionista delegato Dott. Piero Campora, avvisa che il giorno 4 Dicembre alle ore 12.00 nella sala di udienza del Tribunale di Genova (Palazzo di Giustizia – Piazza Portoria, 1 – Piano III – aula 46A), si darà luogo alla vendita telematica dell’immobile sotto descritto, alle condizioni e modalità di seguito indicate:

Lotto Unico Unità immobiliare (cantina) sita nel Comune di Genova, in Via Fassicomo 3 piano T, metri quadri 6. Censito al N.C.E.U. del Comune di Genova con i seguenti identificativi : Sezione GED, foglio 33, particella 119, sub. 80, zona censuaria 1, categoria C2, classe 5, consistenza mq.6, rendita catastale € 27,27.

PREZZO BASE: € 3.500,00 (EURO TREMILACINQUECENTO)
OFFERTA MINIMA: € 2.625,00 (EURO DUEMILASEICENTOVENTICINQUE), PARI AL 75% DEL PREZZO BASE.
RILANCIO MINIMO DI GARA: € 500,00
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN CARTACEA

L’offerente dovrà depositare la propria offerta, in busta chiusa ed in regola con la marca da bollo, previo appuntamento allo 010/532665, presso lo Studio del Professionista Delegato Dott. Piero Campora con studio in Genova, Viale Sauli 5/22, entro il giorno 3 Dicembre 2018 alle ore 13.00. L’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di cauzione, una somma pari almeno al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, tramite assegno circolare intestato a “Esecuzione Immobiliare n. 458/2017”.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto può essere presentata in modalità telematica (“offerente telematico”), previo accesso al sito www.fallcoaste.it, selezione del bene di interesse e, tramite il comando “Iscriviti alla vendita”, compilazione del modulo ministeriale di “presentazione offerta”. Il “Manuale utente per la presentazione dell’Offerta Telematica” indicante tutti i passaggi necessari per completare la procedura di presentazione dell’offerta in modalità telematica è disponibile nel sito ufficiale del Ministero al seguente indirizzo: http://pst.giustizia.it/PST/it/pst_26_1.wp?previousPage=pst_26&contentId=DOC4003. L’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di cauzione, una somma pari almeno al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato a Zucchetti Software Giuridico SRL (IBAN IT 69 S 03069 11885 100000001972); il bonifico, con causale “Esecuzione Immobiliare n. 458/2017 versamento cauzione”, dovrà essere effettuato in modo tale che l’accredito delle somme abbia luogo entro il giorno precedente l’udienza di vendita telematica.

Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sui siti internet https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp www.astegiudiziarie.it , www.genovaogginotizie.it , www.tribunaliitaliani.it , www.immobiliare.it , www.entietribunali.it , www.genova.repubblica.it.

Per maggiori informazioni contattare il Delegato Dott. Piero Campora, Viale Sauli 5/22 al numero di telefono010/532665. Il custode dell’immobile è So.Ve.Mo. S.r.l. Istituto Vendite Giudiziarie, Corso Europa 139 – Genova, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 – Tel 010/8936108 cell. 392/9279504. 

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.