Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 396/2016

R.G.E. 396/2016

image_pdfimage_print

TRIBUNALE DI GENOVA
ESECUZIONI IMMOBILIARI RGE 396/2016
III AVVISO DI VENDITA

(TELEMATICA SINCRONA A PARTECIPAZIONE MISTA)

Il delegato Avv. Carlotta Farina con Studio in Genova, Via Garibaldi n. 12 d , avvisa che il giorno 13/05/2020 alle ore 15:00 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:
Lotto unico: quota pari al 100% della piena proprietà dell’appartamento ad uso abitativo in Comune di San Colombano Certenoli (GE) Via Nicola Sturla civico numero 41 appartamento segnato con il numero interno 4 (quattro) (già Via Nino Perazzo civico 412 di Via San Martino) della superficie catastale circa di mq. 48.

Dati catastali: L’immobile risulta censito al Catasto Fabbricati di Genova Comune di San Colombano Certenoli (GE) con i seguenti identificativi: Foglio 42 – Mappale 868 – subalterno 3 Piano 1 – Cat. A/3 – Classe 2 – Consistenza vani 2,5 – Superficie catastale mq. 48 – Rendita Catastale € 154,94.

Prezzo base: Euro 24.187,50 ( ventiquattromilacentottantasette/50)
Saranno comunque ritenute valide, al fine di partecipare alla gara,

offerte non inferiori ad Euro 18.140,63 ( diciottomilacentoquaranta/63)

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa che dovrà essere consegnata direttamente dall’interessato, o da un suo delegato, presso lo studio del Professionista Delegato entro le ore 12,00 del giorno precedente fissato per la vendita, previo appuntamento telefonico.

All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Tribunale di Genova – RGE 396/2016 “, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica. Il mancato deposito cauzionale nel rispetto delle forme e dei termini indicati, preclude la partecipazione all’asta.

Le offerte telematiche e cartacee dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.ogginotizie.it; www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it.
Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.