Breaking News Streaming
Sei in: Home / Esecuzioni Immobiliari / Esecuzioni Genova / R.G.E. 387/2017

R.G.E. 387/2017

TRIBUNALE DI GENOVA
UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI
PROCEDURA R.G.E. 387/2017
II AVVISO DI VENDITA

La sottoscritta delegata Dott.sa Carla Ricci, con studio in Genova, Via Colombo 7/6, avvisa che la deliberazione sulle offerte avverrà il giorno 24 ottobre 2018 dalle ore 11,00 presso l’Aula 46 – postazione A, 3° piano del Tribunale di Genova, , sara’ posto in vendita senza incanto dell’intera proprietà dei seguenti beni:

LOTTO UNICO In Comune di Genova (Ge), in delegazione periferica di Priaruggia nel
caseggiato distinto con il civico numero 12 nero di Via Giovanni Acerbi, negozio distinto con il civico XX, posto al terzo terra (attestato su porzione di proprietà condominiale e quindi su pubblica via), composto da locale negozio con spazio rettangolare adibito alla esposizione e vendita della merce, locale retro negozio formato da uno spazio rettangolare dotato di lavabo oltre a piccolo servizio igienico con tazza e lavamani. Il negozio è dotato di due aperture verso l’esterno costituite da una ampia vetrina dotata di saracinesca avvolgibile ed il finestrino nel servizio igienico. Dati catastali: Detto immobile e’ attualmente censito all’Agenzia delle Entrate di Genova Territorio Servizi Catastali al Catasto Fabbricati del Comune di Genova (GE) alla Sezione QUA, foglio 6, mappale 786, subalterno XX, zona censuaria 6, categoria C1, classe 5, Consistenza mq 34, superficie Catastale totale 37 metri quadrati, rendita catastale Euro 1601,43;

PREZZO BASE D’ASTA AL NETTO DELLE DECURTAZIONI: € 81.750,00
OFFERTA MINIMA: € 61.315,50
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte in bollo, in busta chiusa, previo appuntamento telefonico allo 010 0995360 presso lo Studio del Delegato Dott.sa Carla Ricci in Genova Via Colombo 7/6, entro le ore 12,00 del 19 ottobre 2018. Ciascun partecipante, per essere ammesso alla vendita, deve versare una cauzione a garanzia dell’offerta, di importo pari almeno al 10% del prezzo offerto, oltre al deposito a titolo di anticipazione sulle spese dell’importo pari al 15% del prezzo offerto a mezzo assegno bancario circolare non trasferibile intestato a “Esec. Imm. RGE 387/2017“.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

per partecipare occorre la registrazione al sito www.fallcoaste.it e rispettare i requisiti di identificazione, iscrizione ed offerta, incluso il versamento della cauzione, come indicato nelle condizioni generali del sito stesso e nell’avviso di vendita. Il termine ultimo per lo svolgimento delle suddette operazioni è fissato per il giorno 19 ottobre 2018 ore 12,00. Gli ammessi alla gara riceveranno le credenziali di accesso via email (alla email indicata in fase di registrazione) dopo il termine per il deposito delle offerte e prima dell’avvio della gara. Per assistenza in merito alla presentazione delle offerte in modalità telematica si potrà contattare il numero 0444 346211 o scrivere all’indirizzo help@fallco.it.

Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet “www.astegiudiziarie.it”  “www.genovaoggi.notizie.it”, “www.tribunaliitaliani.it” “CambioCasa.it” www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it, sui siti gestiti dal creditore, www.dobank.com e www.venditegiudiziali.eu ed infine presso lo Studio del Delegato.

Custode: Dott.ssa Carla RICCI. Le richieste di visita dovranno pervenire entro e non oltre 5 giorni lavorativi prima della data fissata per la presentazione delle offerte.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.