Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 364/2018

R.G.E. 364/2018

TRIBUNALE DI GENOVA
SEZIONE VII CIVILE
UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI
III AVVISO DI VENDITA TELEMATICA SINCRONA A PARTECIPAZIONE MISTA
NELLA PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE R.G.E. N. 364/2018

La professionista Dott.ssa Cinzia Cirillo, con studio in Genova, Via San Giovanni D’Acri n. 1/1, delegata alla vendita nella procedura in epigrafe, avvisa che il gioro 16/12/2020 ORE 15.30 nella Sala di Udienza del Tribunale di Genova (Palazzo di Giustizia, piano 3, aula n. 46) si terrà la vendita dei beni immobili descritti e fissa la vendita telematica sincrona a partecipazione mista:

LOTTO UNICO: quota pari al 100 % dell’immobile ad uso civile abitazione sito in Genova, Corso Luigi Martinetti civ. 23 int. 3, posto al piano terra, composto da ingresso-soggiorno, due camere, cucina, bagno e corridoio, della superficie commerciale di mq. 72,90. Dati catastali: l’unità immobiliare suddetta è censita al N.C.E.U. del Comune di Genova con il seguente identificativo: Sez. SAM, Fg. 40, Part. 55, Sub 29, Z.C. 3, Cat. A/4, R.C. € 383,47. Confini: l’unità immobiliare confina a nord con distacco verso giardino int. 1, ad est con distacco verso giardino int. 1, a sud con distacco verso giardino int. 1, a ovest con vano scala e unità adibita ad attività commerciale civv. 33, 35R. Stato di possesso: immobile libero
Regolarità catastale: sussistono difformità.

PREZZO BASE: EURO 33.187,50
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte di acquisto possono essere presentate da chiunque, tranne dal debitore e da tutti i soggetti per legge non ammessi alla vendita. L’offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato entro le ore 12,00 del giorno 15/12/2020 L’offerta in marca da bollo da Euro 16,00, dovrà contenere un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “ES. IMM. RGE 364/18“, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica; un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “ES. IMM. RGE 364/18“, di importo non inferiore al 15% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di fondo spese; escluso ogni pagamento in forma telematica.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

Le offerte telematiche di acquisto, contenenti tutti i dati già indicati per la presentazione delle offerte cartacee, devono pervenire dai presentatori dell’offerta entro le ore 12.00 del giorno 19/05/2020 mediante l’invio all’indirizzo di PEC del Ministero offertapvp.dgsia@giustiziacert.it utilizzando esclusivamente il modulo precompilato reperibile all’interno del portale ministeriale http://venditepubbliche.giustizia.it. Per partecipare alle aste telematiche, i soggetti interessati devono preventivamente ed obbligatoriamente accedere al portale http:// venditepubbliche.giustizia.it e procedere come descritto nel “Manuale utente”. Ciascun offerente, per essere ammesso alla vendita telematica, deve comprovare l’avvenuta costituzione di una cauzione provvisoria a garanzia dell’offerta e del versamento del fondo spese. Il versamento della cauzione e del fondo spese si effettuano tramite due separati bonifici bancari sul conto le cui coordinate sono: IBAN IT16P0306931870100000001396 con la seguente causale: PROC. ES. IMM. RGE 364/2018 cauzione / fondo spese.

La relazione di stima è disponibile sui siti internet https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvphttps://www.ogginotizie.it/edizioni/genova-oggi-notiziewww.tribunaliitaliani.it e www.astegiudiziarie.it,

Per maggiori informazioni che per concordare le visite all’immobile in vendita contattare il Custode Giudiziario Dott. Cinzia Cirillo tel. 0109643060 – 0106508575 – 0106508569.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.