Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 332/2016

R.G.E. 332/2016

TRIBUNALE DI GENOVA
ESECUZIONI IMMOBILIARI N. 332/2016
AVVISO DI VENDITA TELEMATICA SINCRONA A PARTECIPAZIONE MISTA,
AI SENSI DEGLI ARTT. 490, 570 E 591 BIS C.P.C.

Il sottoscritto avv. Alessandra Pinori professionista delegato alla vendita dal Sig. Giudice delle Esecuzioni Immobiliari Dott. Andrea Balba ex art. 591 bis c.p.c. in data 21 marzo 2017 nel procedimento esecutivo n. 332 R.E. 2016 a norma dell’art. 490 c.p.c., avvisa che il giorno 3 giugno 2019 alle ore 16.30 presso il Tribunale di Genova Piazza Portoria n. 1 Aula 46, terzo piano, si svolgerà la vendita telematica sincrona a partecipazione mista, del seguente bene immobile:

LOTTO UNICO: 100% della proprietà del seguente immobile: sito nel Comune di CHIAVARI, viale Enrico Millo civ.81, negozio a piano terreno con accesso indipendente distinto con n.c. 83 di viale Enrico Millo, composto come segue: locale con vetrina sul porticato di viale Millo, locale sul retro dotato di luce su passo privato, piccolo gabinetto. L’immobile risulta censito al Catasto Fabbricati del Comune di Chiavari con i seguenti dati: Immobile ad uso diverso: Foglio 15, part. 1677, sub. 4, categoria C/1, classe 9, consistenza 35 mq – Rendita Catastale € 830,46.

PREZZO BASE: € 90.000,00 (EURO NOVANTAMILA/00). IN PRESENZA DI PIÙ OFFERTE, AI SENSI DELL’ART. 573 C.P.C., VERRÀ EFFETTUATA UNA GARA FRA GLI OFFERENTI SULLA BASE DELL’OFFERTA PIÙ ALTA, CON IL RILANCIO FISSATO IN € 5.000,00.
SI SPECIFICA CHE NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE OFFERTE INFERIORI DI OLTRE UN QUARTO DI TALE PREZZO E QUINDI NON POTRANNO ESSERE INFERIORI A € 67.500,00 (EURO SESSANTASETTEMILACINQUECENTO/00).
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

L’offerta di acquisto è irrevocabile e deve essere presentata, entro le ore 12:00 del giorno 31 maggio 2019 presso lo studio del professionista delegato avv. Alessandra Pinori in Genova Via S.Ilario 54 int. 1 previo appuntamento telefonico al n. 010.3291626 o al n. 348.2245296. In caso di offerta cartacea, inserire due assegni circolari non trasferibili intestati a “Tribunale di Genova esecuzione n° 332/ 2016 rispettivamente pari al 10% e pari al 15% del prezzo offerto, e ciò a titolo di cauzione l’uno, e di anticipazione sulle spese di vendita presunte, l’altro.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto deve essere presentata dai presentatori dell’offerta entro le ore 12:00 del giorno 31 maggio 2019 e deve essere presentata tramite il modulo web “Offerta Telematica” messo a disposizione dal Ministero della Giustizia, che permette la compilazione guidata dell’offerta telematica per partecipare ad un determinato esperimento di vendita, ed a cui è possibile accedere dalla scheda del lotto in vendita presente sul portale www.astetelematiche.it. Dal modulo web è scaricabile il “manuale utente per la presentazione dell’offerta telematica”. L’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di cauzione, una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, nonché un importo a titolo di anticipazione delle spese di vendita presunte, salvo conguaglio, non inferiore al 15% del prezzo offerto esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato alla Procedura Esecutiva Immobiliare n. 332 R.E. 2016 al seguente IBAN IT 93 B 03268 22300 052849400440 c/c bancario presso Banca Sella Intestato a Aste Giudiziarie Inlinea Spa, e tale importo sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto. Il bonifico, con causale “Proc. Esecutiva n. 332/2016 R.G.E., lotto n.1 versamento cauzione”, dovrà essere effettuato in modo tale che l’accredito delle somme abbia luogo entro il giorno precedente l’udienza di vendita telematica.

Per ulteriori informazioni sull’immobile, sulle modalità di partecipazione alla gara e sulle condizioni di vendita, consultare la perizia di stima e l’avviso di vendita pubblicati sul Portale delle vendite pubbliche https://portalevenditepubbliche.giustizia.it nella sezione annunci del Tribunale di Genova, nonché sui seguenti siti: www.astegiudiziarie.it – www.cambiocasa.it – www.immobiliare.it – www.entietribunali.it – www.genova.repubblica.it – www.genovaogginotizie.it, che l’offerente ha l’onere di consultare ed a cui si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sul bene.

Maggiori informazioni possono essere reperite presso il Custode e professionista delegato, Alessandra Pinori CF PNR LSN 65C67D969D con studio in Genova Via via S.Ilario 54 int. 1 (Email alessandra.pinori@alcie.it Tel.: 3482245296).

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.