Streaming
Sei in: Home > Esecuzioni Immobiliari > Esecuzioni Genova > R.G.E. 101/2013

R.G.E. 101/2013

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Procedura esecutiva n° 101/2013 R.G.E. G.E. Dott.ssa Paola Zampieri 4^ AVVISO […]

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
PROCEDURA ESECUTIVA N° 101/2013 R.G.E.
G.E. DOTT.SSA PAOLA ZAMPIERI
V AVVISO DI VENDITA TELEMATICA SINCRONA A PARTECIPAZIONE MISTA,
AI SENSI DEGLI ARTT. 490, 570 E 591 BIS C.P.C.

Il sottoscritto, Rag. Giuseppe ISAJA Commercialista con studio in SESTRI LEVANTE Via Manzoni 5 tel. 0185 455326 fax 0185 456897, incaricato con delega, ex art. 591 bis c.p.c., nella procedura per espropriazione immobiliare in epigrafe: avvisa che il giorno MARTEDI 11/10/2019 ORE 15.00 presso Tribunale di Genova, piano terzo aula 46 postazione A, avrà luogo la deliberazione sulle offerte per la vendita telematica sincrona a partecipazione mista  del seguente lotto:

LOTTO 001
• Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di fabbricato indipendente ad uso ristorante sito in comune di Lavagna (Ge) fraz. Sorlana via Sorlana civ. 25. Posto al piano seminterrato e terra sviluppa una superficie lorda di circa mq. 290,08.
Identificazione catastale: Catasto fabbricati al fg 8 mappale 1516 sub 1 cat. C/1 classe 6 consistenza 340 mq. rendita 10.535,72. Correlato al mappale 502 catasto terreni fg 8 mapp. 502 superficie mq. 170 Coerenze: da nord in senso orario mappale 1429, mappale 1402, mappale 501, mappale 500 strada vicinale.
• Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di terreno agricolo sito in Lavagna (Ge) fraz. Sorlana adiacente al fabbricato identificato al civ. 25 di via Sorlana. Il terreno, confinante con l’immobile di cui sopra, ha un andamento pianeggiante e non ha accesso carrabile ma è servito da pedonale vicinale. Identificazione catastale:
– Catasto terreni foglio 8 mapp. 500 SEM IRR ARB classe 5 superficie mq. 220,00 ra 1,14 rd 0,57 Coerenze: da nord in senso orario strada vicinale, mapp. 502, mapp. 501
– Catasto terreni foglio 8 mapp. 501 SEM IRR ARB classe 5 superficie mq. 170,00 ra 0,88 rd 0,44 Coerenze: da nord in senso orario strada vicinale, mapp. 502, mapp. 501
STATO DI OCCUPAZIONE: le unità immobiliari sono libere.

PREZZO BASE: € 39.235,00
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte di acquisto in bollo Euro 16,00 dovranno essere presentate in busta chiusa presso l’ufficio del Professionista Delegato, Rag. Giuseppe ISAJA, con studio in Sestri Levante Via Manzoni 5 entro le ore 12:00 di lunedì 10/10/2019. All’offerta dovranno essere allegate le fotocopie della tessera sanitaria/codice fiscale e di un documento di identità valido dell’offerente e, nel caso di offerente persona giuridica, copia della visura camerale attestante i poteri di firma, nonché:
− un assegno circolare non trasferibile intestato a “Procedura Esecutiva imm.re R.G.E. 101/2013”, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione;
− un assegno circolare non trasferibile intestato a “Procedura Esecutiva imm.re R.G.E. 101/2013”, per un importo pari al 15 % del prezzo offerto, a titolo di fondo spese

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto deve essere presentata tramite il modulo web “Offerta Telematica” messo a disposizione dal Ministero della Giustizia, che permette la compilazione guidata dell’offerta telematica per partecipare ad un determinato esperimento di vendita, ed a cui è possibile accedere dalla scheda del lotto in vendita presente sul portale www.astetelematiche.it. Dal modulo web è scaricabile il “manuale utente per la presentazione dell’offerta telematica”. L’offerta d’acquisto telematica ed i relativi documenti allegati dovrà essere inviata all’indirizzo PEC del Ministero della Giustizia offertapvp.dgsia@giustiziacert.it e si intenderà depositata nel momento in cui viene generata la ricevuta completa di avvenuta consegna da parte del gestore di posta elettronica certificata del Ministero della Giustizia L’offerente dovrà versare anticipatamente, con due distinti bonifici sul conto corrente banca BNL Gruppo BNP Paribas iban: IT67X 01005 01400 000 000 008020 intestato Proc. Esec. Tribunale di Genova 101/2013 un importo pari al 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione con causale “Procedura Esecutiva imm.re R.G.E. 201/2013 lotto unico versamento cauzione” ed un importo pari al 15% del prezzo offerto a titolo di fondo spese con causale “Procedura Esecutiva imm.re R.G.E. 101/2013 lotto unico versamento fondo spese”.

Pubblicazione dell’ordinanza, dell’avviso di vendita unitamente alla perizia sui siti internet: https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp,  www.astegiudiziarie.it e www.ogginotizie.it/edizioni/genova-oggi-notizie/www.tribunaliitaliani.it, nonché presso lo studio del delegato alla vendita.

Custode dell’immobile la So.Ve.Mo Istituto di vendite Giudiziarie autorizzato ex art. 534 cpc – con sede in Genova Corso Europa 139 tel. 010/5299253 fax 010 5299252 www.sovemo.com oppurewww.ivggenova.it mail: genova@sovemo.com. Delegato Rag. Giuseppe ISAJA Commercialista con studio in SESTRI LEVANTE Via Manzoni 5 tel. 0185 455326 fax 0185 456897.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.