Streaming
Sei in: Home > Archivio > R.G. 294/2016

R.G. 294/2016

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 294/2016

AVVISO DI VENDITA TELEMATICA SINCRONA A PARTECIPAZIONE MISTA, AI SENSI DEGLI ARTT. 490, 570 E 591 BIS C.P.C.

La sottoscritta Alessandra PINORI, avvocato delegato per le operazioni di vendita relative all’esecuzione immobiliare n. 294/2016 dal G.E. dott. Paola Zampieri con ordinanza del 24 gennaio 2017, ai sensi dell’art. 591 bis C.P.C., avvisa che il giorno 3 giugno 2019 alle ore 15.00, presso il Tribunale di Genova, III piano, aula 46 si procederà alla vendita telematica sincrona a partecipazione mista e l’eventuale gara tra gli offerenti, ai sensi degli artt. 571 e seguenti c.p.c. del seguente immobile:

LOTTO UNICO: 100% della proprietà dei seguenti immobili:

Appartamento L’immobile è al civ., 20 A interno 3 di via Ghizolfo, nel Comune di Rapallo (GE) è costituito da un appartmento, al primo piano, composto da ingresso, cucina, bagno, due camere, soggiorno, dure terrazzi, censito al Fabbricato del Comune di Rapallo con i seguenti dati: Comune di Rapallo, Foglio 22, Particella 526, Sub 3, via Ghizolfo civ. 20 A, interno 3 , Piano primo, Zona Censita 1, Categoria A/3, Classe 6, Consistenza 5 vani Superficie catastale totale 101 mq – Superficie totale escluse aree scoperte: 94 mq, Rendita 942,53

Cantina Di pertinenza dell’appartamento, al piano seminterrato, sita nel Comune di Rapallo; catastalmente l’appartamento e l cantina sono uniti e vengono identificati come un unico immobile.

PREZZO DI BASE: € 140.625,00 (EURO CENTOQUARANTAMILASEICENTOVENTICINQUE/00) – OFFERTA MINIMA: EURO 109.468,75 (CENTONOVEMILAQUATTROCENTOSESSANTOTTO/75)  – CON RILANCIO MINIMO FISSATO IN € 1.500,00.
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte in bollo, in busta chiusa, dovranno essere presentate previo appuntamento tel. 010.3291626 o al n. 3482245296, presso lo studio del delegato Avv. Alessandra Pinori, in Genova Via S.Ilario 54, int. 1 , entro le ore 12:00 del giorno 31 maggio 2019. In caso di offerta cartacea, inserire due assegni circolari non trasferibili intestati a “Tribunale di Genova esecuzione n° 294/ 2016 rispettivamente pari al 10% e pari al 15% del prezzo offerto, e ciò a titolo di cauzione l’uno, e di anticipazione sulle spese di vendita presunte, l’altro

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto deve essere presentata entro le ore 12:00 del giorno 31 maggio 2019 tramite il modulo web “Offerta Telematica” messo a disposizione dal Ministero della Giustizia, che permette la compilazione guidata dell’offerta telematica ed a cui è possibile accedere dalla scheda del lotto in vendita presente sul portale www.astetelematiche.it . Dal modulo web è scaricabile il “manuale utente per la presentazione dell’offerta telematica”. L’offerta di acquisto telematica con i relativi documenti allegati dovrà essere inviata all’indirizzo PEC del Ministero della Giustizia offertapvp.dgsia@giustiziacert.it e si intenderà depositata nel momento in cui verrà generata la ricevuta completa di avvenuta consegna da parte del gestore di posta elettronica certificata del Ministero della Giustizia. L’offerente dovrà versare anticipatamente, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario, un importo pari al 10 per cento del prezzo offerto, a titolo di cauzione e un’importo pari al 15 per cento del prezzo offerto a titolo di anticipazione sulle spese sul conto corrente bancario intestato alla procedura esecutiva immobiliare 294 R.E. 2016 al seguente IBAN IT 93B0326822300052849400440. Il bonifico bancario, con causale “Cauzione vendita”, dovrà essere effettuato nel tempo ed in modo tale che l’accredito della somma abbia luogo entro il giorno lavorativo precedente l’udienza di vendita.

La pubblicità della vendita sarà effettuata a norma dell’rt. 490 del c.p.c. ed ai sensi di legge secondo le modalità stabilite dal G.E. ed in particolare: pubblicazione dell’ordinanza e dell’avviso di vendita, sul portale delle vendite pubbliche del Ministero della Giustizia; pubblicazione dell’ordinanza,  dell’avviso  di  vendita e della perizia  sui  siti internet: www.astegiudiziarie.it, cambiocasa.it, genova.ogginotizie.itwww.tribunaliitaliani.it www.immobiliare.it, www.genova.repubblica.it; www.entietribunali.it

Per maggiori informazioni rivolgersi allo Studio Avvocato Alessandra Pinori, sito in Genova, Via S.Ilario 54, int. 1, telefono al n. 010.3291626.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.