Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Prova a stuprare custode di una chiesa evangelica: arrestato

Prova a stuprare custode di una chiesa evangelica: arrestato

Un albanese ha provato a stuprare una ragazza che lavorava come custode nella chiesa evangelica di Padova.

Il pregiudicato albanese di 25 anni Florin Hasan è stato fermato dalla polizia giudiziaria perché ritenuto responsabile di aver violentato una ragazza albanese di 27 anni.

Il fatto sarebbe avvenuto il 2 giugno, intorno alle 2. L’uomo si era introdotto nella chiesa attraverso la finestra della lavanderia. Poi era entrato nella stanza della ragazza, che in quel momento era al telefono con una conoscente.

Il maniaco l’ha immobilizzata al letto e ha iniziato ad abbassarle i pantaloni. Ma la ragazza ha iniziato a gridare con tutta la forza che aveva e lui è fuggito spaventato.

Nel frattempo, l’amica con cui era al telefono la donna, ha dato l’allarme. Subito è arrivata una volante della polizia che ha effettuato subito i rilievi.

La polizia ha trovato una bicicletta abbandonata con un borsello appeso. Al suo interno c’erano i documenti dell’uomo. Si trattava comunque di un uomo senza fissa dimora, per questo motivo, la polizia ci ha messo un po’ ad individuarlo.

Alla fine, Hasan è stato trovato in un distributore chiuso per lavori, dove aveva ricavato un giaciglio. La sua posizione è critica non solo per il tentato stupro, ma anche perché il 4 marzo era stato sorpreso a masturbarsi vicino all’area giochi in via Fornace Morandi. Per questo motivo, aveva già un Daspo urbano.