ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
martedì 27 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Progetto SportPerTutti

Una rete di collaborazioni e iniziative promosso da Uisp per sostenere l’accessibilità all’attività sportiva e per valorizzare il ruolo dello sport nel processo di riattivazione socio-economica post Covid-19.

Il logo del progetto

Nell’ambito dell’Alleanza #daimuoviamoci, di cui il Comune di Trento è promotore e referente, verrà proposto nei prossimi mesi  un progetto presentato da Uisp che propone lo sport quale strumento di aggregazione e crescita sociale.

Nel Comune di Trento il progetto SportPerTutti, promosso dal Comitato Uisp del Trentino, sarà realizzato attraverso un’azione coordinata che vede già coinvolti diversi soggetti dell’Alleanza #daimuoviamoci, con particolare attenzione a rendere l’attività sportiva accessibile anche ai soggetti più a rischio di esclusione sensibilizzando, al contempo, le persone sulle necessità di adottare comportamenti responsabili per contribuire a ridurre gli effetti negativi del cambiamento climatico.
Sul territorio trentino il progetto “Sport per tutti” si svilupperà secondo le seguenti tre azioni:

Living Lab

L’azione prevede la realizzazione di attività di co-sviluppo finalizzate a sostenere il valore aggiunto dello sport e dell’attività fisica per il raggiungimento degli obiettivi sociali, ambientali ed economici individuati nell’Agenda 2030 e nella Politica di Coesione 2021-2027.
In questa prima fase è stato avviato un processo partecipativo sulle tematiche individuate, inteso come percorso di co‐progettazione che UISP intende attivare per definire le migliori soluzioni condivise con il partenariato istituzionale, sociale dell’ambito territoriale di riferimento.
In questa cornice progettuale l’alleanza #daimuoviamoci propone di animare uno spazio del Festival dello Sport 2022 attraverso:
    • due laboratori di ascolto e partecipazione rivolti a ragazzi e giovani della città rispettivamente sui temi del valore sociale dello sport e sul rapporto tra sport e sostenibilità ambientale.
    • ciascun laboratorio avrà una durata di circa 2 ore e coinvolgerà da 15 a 30 partecipanti. Gli esiti dei laboratori saranno condivisi con il comitato organizzatore del Festival dello sport e pubblicati sul sito dell’Alleanza;
    • un panel con esperienze locali e nazionali a confronto su sport/movimento e crescita sociale e benessere destinato a operatori/trici del mondo dello sport, del sociale, dell’educazione, della salute.

Animatore sportivo territoriale

L’azione prevede l’attivazione di un profilo professionale, animatore sportivo territoriale, con l’obiettivo di aumentare la partecipazione di bambini/-ragazzi/e all’attività sportiva e rafforzare il ruolo dello sport nel processo educativo e formativo. Allo stesso tempo, sostenere l’accessibilità alla pratica dell attività fisica e sportiva, vista come apportatrice di benefici fisici e psichici, in un’ottica di sviluppo individuale e collettivo, di promozione umana e sociale, con particolare attenzione ai soggetti più a rischio di esclusione. L’azione verrà sperimentata sul territorio di Villazzano tre/Madonna Bianca.

Uisp4Sustainability

L’azione prevede la promozione di attività volte ad aumentare l’impatto dello sport e dell’attività fisica sui processi di sviluppo e rigenerazione urbana sostenibile. Di fatto saranno realizzate iniziative finalizzate alla valorizzazione della mobilità sostenibile e dolce per l’accesso all’attività sportiva e fisica secondo l’approccio “casa/lavoro/scuola-sport”, rafforzando la partecipazione attiva di bambini/e e ragazzi/e ai processi di sostenibilità ambientale.