ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 5 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Primo processo per terrorismo in Liguria, 3 condanne

Genova – Si è svolto il primo processo per terrorismo islamico in Liguria. Il giudice ha condannato tre uomini: Akher Tarek, algerino, 34 anni, Hossameldin Abdelhakim, egiziano di 43 anni e il Antar, 36. E’ stato assolto invece, Hosny Mahmoud El Hawary Lekaa, egiziano, 31 anni.

Le indagini

Secondo le informazioni, l’organizzazione diffondeva materiale jihadista e indirizzava combattenti dal Nord Africa in Siria e Libia per conto dello Stato Islamico. L’algerino Tarek, per i Carabinieri del Ros, era in comunicazione con una cellula jihadista europea ed era pronto a compiere un attentato. Il maggiore dei fratelli egiziani, ex macellaio cassintegrato, era stato arrestato a Cassano D’Adda e sarebbe stato il reclutatore, mentre il fratello faceva il pizzaiolo a Finale Ligure.