ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 14 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Precisazioni Asp su morte bagnante a Metaponto: nessun rallentamento dei soccorsi

Venerdì 24 giugno 2022 – In riferimento all’evento occorso nella mattinata di giovedì sul litorale di Metaponto in località Torremare dove un uomo è deceduto per un malore (LEGGI), la Direzione Strategica dell’Asp Basilicata precisa quanto segue:
la chiamata di soccorso giunta alla centrale operativa alle 7.44 del mattino da parte di una turista che percorreva quella parte di litorale, ha fatto riferimento già allora alla presenza di un uomo anziano riverso con il volto in acqua.
Immediatamente allertati i soccorsi, sono giunte sul posto due ambulanze rispettivamente da Bernalda e la medicalizzata da Tinchi.
Nel frattempo la sbarra che inizialmente impediva l’accesso alla pineta è stata sollevata e quindi sul luogo indicato si è recato il mezzo medicalizzato i cui operatori sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.
Ad una prima esplorazione cadaverica, l’anziano signore sarebbe deceduto già prima della richiesta di soccorso giunta in centrale.
Per tanto- così come sottolinea anche il Direttore del Dipartimento di Emergenza Urgenza 118 Serafino Rizzo- “nessun ritardo importante è da attribuire alla presenza della sbarra che per tanto non ha rallentato l’attività dell’ambulanza né tantomeno determinato sconvolgimenti nell’attuazione del soccorso”.