Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizione Nazionale > Portonaccio, Tenta di uccidere il marito con mannaia e coltello da cucina

Portonaccio, Tenta di uccidere il marito con mannaia e coltello da cucina

Arrestata una donna che ha provato ad ammazzare il marito a Roma. Le urla dell’uomo hanno allarmato i vicini

 

Nottata da incubo per un 82enne di Roma: la moglie ha tentato di ucciderlo mentre dormiva, armata di mannaia. La donna, 69 anni italiana, è entrata di soppiatto nella camera da letto e ha colpito ripetutamente il marito alla testa cercando di ammazzarlo. Il povero coniuge è scappato in cucina, dove la moglie ha afferrato un coltello e l’ha colpito alle bracia e alle mani. L’uomo ha urlato talmente forte che i vicini, allarmati dagli strilli, hanno allertato la Polizia. E’ accaduto in zona Portonaccio, via San Romano, nella mattinata di martedì 18 dicembre. Gli agenti hanno soccorso l’82enne che si aggirava in strada con una ferita alla testa e l’hanno portato in codice giallo all’ospedale Sandro Pertini. La 69enne è stata arrestata con l’accusa di tentato omicidio ed è stata scortata nel carcere di Rebibbia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *